logo Sarah’s Kitchen Stories

Sformatini al salmone su Troppotogo

Print page

post sponsorizzato

Assenza.
In questo periodo ho poca voglia di cucinare.
Alessandro ha iniziato l’asilo a settembre, e questo dovrebbe significare avere più tempo per “fare cose”: in realtà, sono sempre di corsa, e non riesco a capire come facessi prima, quando era a casa con me tutto il giorno. Sono sempre coi minuti contati, sempre a guardare l’orologio, facendo il calcolo di quanto tempo mi resta prima di doverlo andare a riprendere, per sistemare casa/fare spesa/preparare pranzo-cena-tuttoilresto.
Ultimamente cucino ricette che ho già proposto sul blog, quelle di fiducia, quelle che faccio a memoria, tante e tante sono le volte che sono state ripetute.
Se avete piacere di trovarmi comunque e con più frequenza, su Instagram sono molto più attiva, al momento: cerco di ritagliarmi almeno il tempo di fotografare, tra un impegno e l’altro. A qualcosa devo pur aggrapparmi. 🙂
Tra l’altro da un mese a questa parte, in famiglia siamo ciclicamente e costantemente malati: niente di grave, i soliti malanni di stagione, ma anche quello non aiuta.
Nonostante questo, il mondo non si ferma, e tra poco più di un mese è Natale (segue urletto isterico di gioia incontenibile, tra un colpo di tosse ed una soffiata di naso).
Qualche pensiero ai pranzi/cene delle feste lo si fa per forza, in questo periodo, e quando i ragazzi di Troppotogo mi hanno chiesto di buttar giù qualche idea, non mi sono tirata indietro.
Ecco quindi il primo dei 3 post in collaborazione con loro, sformatini al salmone e broccoli facile da fare ed ottimo accompagnato ad una vellutata, altrettanto semplice.
Per la ricetta, non dovete fare altro che passare su Troppotogo. 🙂

 

Dettagli Post

Pubblicato: 18 Novembre 2015

By:

Commenti: 0