logo Sarah’s Kitchen Stories

Biscotti per l’albero

Print page

Post sponsorizzato

Ci siamo.
E’ iniziato il conto alla rovescia al Natale, ed io sono felice come una bimba.
Ho sempre amato questo periodo dell’anno, anche prima che nascesse mio figlio: ora, più che mai, lo adoro.
Ieri abbiamo decorato l’albero: guardare i suoi occhi felici mentre finivamo di posizionare le lucine è una gioia grande. Diventare mamma è stata sicuramente una grande sfida, e continuerà ad esserlo, ma quando ti accorgi di quanto poco basta a renderti felice, tutto scompare.
Restano solo i suoi occhi, le sue risate, il suo stupore, la sua felicità: il resto conta zero.
Da che era piccolissimo, Alessandro si diverte molto a pasticciare in cucina con me: appena mi vede prendere le uova, si catapulta sulla sedia più vicina al grido “toTta toTta”. Ancora non contenpla le uova in ricette salate, portate pazienza :D.
In questo caso, anziché ad una torta ci siamo dedicati ai biscotti, altra cosa che lo diverte molto: lui ha il suo mattarello in miniatura e si mette accanto a me a stendere la sua parte di impasto, impaziente di prendere possesso dei suoi taglia biscotti preferiti ed usarli.
Stavolta abbiamo fatto i biscotti per l’albero: non so per quanto dureranno, nel senso che ogni volta che ci si passa davanti la tentazione di tirarli giù tutti e divorarli è forte, però è molto divertente farli.
Nel caso, per evitare di avere un albero completamente spoglio di ogni decorazione, prevedete comunque anche di aggiungere cose non commestibili :D.
Per la ricetta, vi invito a passare dagli amici di Troppotogo, che mi hanno ospitata anche oggi.

 

Dettagli Post

Pubblicato: 1 dicembre 2015

By:

Commenti: 0