logo Sarah’s Kitchen Stories

I perfetti cookies americani, spetascio-free.

Print page

prova cookies 037editedtesto

Non mi ero mai trovata a fronteggiare una ricetta che indicasse ingredienti asciutti come la farina in dl.
Questo è il motivo per cui non sono certissima di aver rifatto esattamente o di aver modificato leggermente una ricetta trovata su uno dei foodblog che preferisco in assoluto, questo: di sicuro ho seguito alla lettera il procedimento da lei indicato.
Quando ho visto le foto dei cookies americani che tanto mi piacciono -uno dei pochi dolci che mi piace che contenga cioccolato- li ho subito infilati tra le ricettedafarequantoprima della mia bacheca di Pinterest.
Quando ho letto che farina e zucchero erano indicati in dl mi è preso un leggero sconforto: certo, prendi un bicchiere con indicate le misurazioni e ti regoli, che ci vuole?
Insomma… Pesare così traduce la ricetta un po’ ad occhio: i 10-20 gr in più o in meno degli ingredienti, su ricette come questa in cui il rischio-spetascio è sempre alto, mi frenava un po’.
Alla fine ho misurato e pesato, arrotondato a quelle che secondo me potevano essere le reali proporzioni degli ingredienti previsti, aggiunto un po’ di bicarbonato e la vaniglia in bacche anziché la vanillina…
Magia!
I biscotti sono perfetti!

cookies crudi

Nessuno spetascio, bellissimi e deliziosi!
Di solito si capisce quando una ricetta mi è particolarmente piaciuta dal numero di foto che le dedico: spesso cerco di limitare l’inserimento, ma alcune volte proprio non riesco a trattenere l’entusiasmo ed esagero brutalmente 😀

prova cookies 031editedtesto

Abbiate quindi pazienza, in questo caso, ma fateli: se adesso non vi allettano perché vi sembra una ricetta più autunnale, segnateveli e mettetevi un promemoria, ma fateli, soprattutto se avete già provato altre ricette che non vi hanno convinte prima.
Nel frattempo guardatevi in giro e procuratevi l’ingrediente fondamentale per realizzarli: lo zucchero muscovado. Ordinatelo online o compratelo, ma tenetevelo in casa, così appena avrete voglia di farli non vi mancherà nulla.
Ah, un’ultima cosa: fa-te-li.

prova cookies 35

COOKIES AMERICANI (spetascio free :D)

Ingredienti per circa 30 biscotti

400 gr di farina 00
80 gr di zucchero semolato
200 gr di zucchero Muscovado
150 gr di burro fuso e ormai freddo
1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio
pizzicotto di sale
1 uovo a temperatura ambiente
1 tuorlo a temperatura ambiente
1/2 bacca di vaniglia
150 gr di gocce di cioccolato fondente

Preparazione

cookies

Iniziare la preparazione mettendo a sciogliere dolcemente il burro: mentre questo si raffredderà potrete dedicarvi agli altri ingredienti da preparare.
Preriscaldare il forno ventilato a 160°.
In una ciotola unire la farina, il sale ed il bicarbonato.
In un’altra ciotola (nel mio caso quella della planetaria) mescolare lo zucchero semolato, lo zucchero muscovado, i semi di vaniglia ed il burro ormai a temperatura ambiente.
In quest’ultima ciotola aggiungere l’uovo ed il tuorlo , mescolare bene – a mano o col K dell’impastatrice – poi aggiungere il mix della farina ed impastare il tutto fino ad avere una sorta di frolla.
A mano unire le gocce di cioccolato (se avete le mani calde, come nel mio caso, tenetele magari in frigo, così che siano ben fredde, e magari mescolate con un cucchiaio e toccate l’impasto il meno possibile).
Foderare una placca con carta forno, prelevare un poco di impasto – per ottenere palline della dimensione di una noce – pressarle, rotolarle a pallina e sistemarle sulla teglia.

prova cookies 29

Metterle distanziate perché un po’ tendono ad allargarsi in cottura.
Infornare al centro del forno, dai 10 ai 15′, a dipendenza del forno e della misura dei vostri biscotti: nel mio caso ci sono voluti 15 minuti esatti.

cookies

Prima di levarli dalla teglia, dato l’elevato quantitativo di burro, aspettare qualche minuto per evitare di romperli.
Servirli con un bel bicchierone di latte, tiepidi o freddi sono deliziosi comunque.

cookies 38

 

  • Gaia dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Sbaaaaav! Dopo il rotolo anche i miei adoratissimi cookies!!! Segno anche questa ricetta cosi la provo in alternativa a quella che uso di solito!

  • AntonellaCioccomela dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Mi piacciono moltissimo questi biscotti, ma non sono mai riuscita a trovare la 'formula' giusta. Proverò la tua ricetta, ti sono venuti perfetti.

  • Virginia dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Già sento di amarli. Bellissime queste foto, Saruzza!
    senti un po', vedi di fare attenzione coi biscotti...ti ricordo che la sottoscritta alla terza infornata di biscotti ha poi sfornato la biscottona...

  • Lucia dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Complimenti, ti sono venuti benissimo! Devo confrontare la tua ricetta con quella originale che ho provato tempo fa: ci ho fatto anch'io un post, con quei cookies strepitosi! :-)

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Brava, tu segna, così poi mi dici le differenze coi tuoi e li testo pur'io :)

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Ho fatto le mie discrete frittelle anch'io con altre ricette, ero quasi rassegnata:poi, luce fu! :)

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Grazie Virgi!
    Porca l'oca hai ragione, ricordo teglie di biscotti sfornate con foga poco prima della sfornata dello splendore. Qui saremmo ancora un pelo in anticipo, vediamo se il fagiolo si dimostra goloso o se decide di ignorare i miei sforzi culinari...

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Avendo dovuto calibrare le dosi anche un po' a naso, viste le misurazioni da tradurre, potrebbero esserci quei 10-20 gr di differenza qui e là (per comodità, per esempio, immagino che i miei 130 di zucchero semolato possano essere in realtà 150: di solito le dosi di ricette così classiche sono calibrate più sui 50-100 gr che sui 20-30), però dopo averli assaggiati non ne aggiungerei altro... ma è così, per farti l'esempio. :) Sappimi dire allora!

  • miciapallina dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Spatascio Free? E non li devo mettere in Freezer per una notte prima? E davvero non diventano piattini da caffè/The?.... Io li amo questi biscotti.... li amo Saretta.... Grazie!!!!!

  • sononera dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Sono senza parole, I mie biscotti preferiti..:-)
    da oggi smetto di visitarti, non posso proprio..sono a dieta!
    ciao ammore mio

  • veronica dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    SARAH sono i preferiti dai miei bambini e devo dire che le gemelle sono anche brave a farli gli propongo la tua ricetta l'ho salvata come resistere e oltretutto m'incanto guardando le tue foto bellissime come sempre

  • l'albero della carambola dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Idem! Sono i miei biscotti preferiti, quelli che diventano irresistibili quando si materialzizano fuori dal forno...Bellissimo post e bellissime foto, come sempre...
    simo

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Ma come? Proprio tu, QUOQUA, che hai Castroni lì comodo comodo per accattarti il muscovado? Non c'è più religione.
    :***

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Perfetto! Ti casco a fagiolo allora :)

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    :)
    Quando li rifaccio voglio provare a cuocerli qualche minuto di meno, per vedere se la consistenza cambia o no. Secondo me l'ideale era levarli sui 12-13 minuti... Ma va beh, faremo lo sforzo di papparli anche così :D

  • Lizzy dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Sarah sono stupendi!! ... ma non ho capito se bisogna tenere in frigo le gocce di cioccolato o le mani! :D
    Un bacio!

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Hai ragione, sono stata ambigua: l'ideale sarebbe tenercele entrambe :DDD

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Nulla di nullerrimo di tutto ciò :)
    E pensa che li ho fatti proprio stamattina, con 27° dentro casa, le manacce calde di sempre, e mi si ungevano senza vergogna mentre facevo le palline...Penso anche di averli cotti leggermente troppo perché vedevo che non si spetasciavano e temevo fossero ancora crudi dentro: sono maGGGGici :)

  • miciapallina dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Tra parentesi.... visto che non sono arrivate urla di gaudio e tripudio da quel di milano, presumo che il pacchetto non sia arrivato.... allora lunedì riparte, questa volta lo faccio tracciato.
    Sembra davvero una "piccola" nuvoletta di fantozzi...
    MA noi saremo ancora più forti e supereremo anche questa!!!
    A proposito.... se sei passata dalle parti di FacciaLibro.... magari hai visto quale lavoretto sto iniziando.... fai tu!!!

  • Anonymous dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    E' la prima volta che vedo dei cookies americani fatti come si deve, in giro si vedono solo dei dischi piatti e poco invitanti, questi invece restano più compatti. Da provare!

    Darth

  • elenuccia dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Che meravigliaaaaaaaa!! sia i biscotti che le foto, mi fanno sentire come in un sogno

  • Edith Pilaff dice:

    Pubblicato: 26 luglio 2012


    Li faccio spesso e li adoro.Velocissimi e buonissimi.Le foto sono una meraviglia!

  • Ciboulette dice:

    Pubblicato: 27 luglio 2012


    anche io ho pensato ai baci di dama che hanno fatto nascere Chiara!!! :)

  • pips dice:

    Pubblicato: 27 luglio 2012


    anche io ho faticato un po' per trovare la ricetta perfetta e anche quella di Linda mi aveva incuriosita... ergo perchè non farli? :D bellissime foto!

  • GG dice:

    Pubblicato: 27 luglio 2012


    Oddio, oddio, oddio, oddio, oddio: che meraviglia! Hai fatto bene ad esagerare con le foto, a parte che sono stupende (luce, allestimento dello sfondo...), ma poi questi cookies sono assolutamente perfetti! Mi segno la ricetta, magari non adesso che fa caldo, ma quando arriveranno i primi freschi autunnali, stai pur sicura che non ci penserò due volte prima di provarli!
    Un bacione, GG

  • clara - ladri di ricette dice:

    Pubblicato: 27 luglio 2012


    Anche adesso, con il sole alto che minaccia 4o gradi nel weekend! Mi piacciono talmente tanto che potrei persino pensare di accendere il forno subito per farmi questo meraviglioso regalo. E le splendide foto non fanno altro che alimentare il desiderio!

  • Loredana dice:

    Pubblicato: 27 luglio 2012


    Credo di aver compreso il messaggio subliminale: li devo fare!!! ;)

    Nel caso non fosse stato chiaro il messaggio verbale, ho apprezzato moltissimo quello delle immagini!!

    ciao loredana

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 27 luglio 2012


    brava Loredana: per un attimo ho temuto di essere stata troppo "sottile" :P

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 27 luglio 2012


    Cibou, mi hai fatto venire voglia dei baci!
    Per sicurezza aspetto almeno i primi di settembre per farli, alla peggio anticipo il parto di 4 settimane :)

  • Isabeau dice:

    Pubblicato: 27 luglio 2012


    Le foto sono splendide, da rivista, anzi da libro. Bellissime. I biscotti, tra i miei preferiti!

  • eli dice:

    Pubblicato: 29 luglio 2012


    Quante belle ricette e belle foto sul tuo blog, che ho scoperto solo ora.
    Andrò a sbirciare il tutto con calma ;-)
    A presto!

  • Norma Maroe dice:

    Pubblicato: 29 luglio 2012


    Adoro i cookies, e i tuoi sembrano perfetti! La cannuccia rossa e bianca poi...occhi a cuoricino :)

  • Ilaria dice:

    Pubblicato: 29 luglio 2012


    ...sono a dietaaaa!!
    dovrò assolutamente provare la ricetta, ne ho provate un sacco e mi sono fermata a quella di Lebovitz (anche i brownies...mmmhh), ho controllato e la tua è più "light" (meno zucchero e burro), quindi meglio ancora!! come aveva accennato qualcuno sopra, il riposo dell'impasto in freezer è comodissimo (si fa un rotolone e si copre con la pellicola), così lo tagli direttamente a fettazze, e se vuoi puoi fare dose doppia o tripla, così in 10 minuti hai biscotti pronti...
    p.s
    le foto sono sempre più belle :))

  • Terry dice:

    Pubblicato: 5 agosto 2012


    Mi ricordano dei cookies che compro ..quindi anche per me da rifare asap! ;)
    Bravissima come sempre!

  • kiara dice:

    Pubblicato: 5 agosto 2012


    woow che belli e sicuramente anche buonissima, rubo subito la ricetta, complimenti per il blog, ti seguo volentieri. ciao kiara

  • Eva dice:

    Pubblicato: 26 agosto 2012


    Fatti oggi! Sono venuti. Davvero bene! Grazie!

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 27 agosto 2012


    Evviva!!!!!! Felicissima :)))

  • Piovonopolpette dice:

    Pubblicato: 4 settembre 2012


    Ho provato diverse ricette di questi cookies e proprio non riesco a farli! Si spatasciano che è una meraviglia :( Ma non demordo! Proverò la tua ricetta, sembrano così buoni!!!

  • Ilaria dice:

    Pubblicato: 6 settembre 2012


    Finalmente oggi li ho fatti: avevi ragione vanno fatti!!! Sono super super buoni, il mio problema non era lo spatascio (e anche questi non si sono spatasciati) ma il gusto! Questi assomigliano vagamente ai vecchi Ciocchini...insomma: brava Sarah!! Soprattutto da mio figlio quattrenne...!

  • Laura dice:

    Pubblicato: 15 dicembre 2012


    Molto buoni sara, vengono esattamente come in foto. Io li trovo un filo dolci, ma ovviamente trattasi di gusto personale. Il muscovado ci sta alla perfezione. Grazie.

  • Anonymous dice:

    Pubblicato: 28 dicembre 2012


    Fatti e buonissssimi!! ho provato diverse ricette ma tutte troppo burrose per i miei gusti questi invece li ho graditi un sacco,ho già ricomprato le gocce di cioccolato per una seconda sfornata! Grazie ^_^
    Giustina

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 29 dicembre 2012


    Evviva! :)))

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 29 dicembre 2012


    Si potrebbe provare a ridurre lo zucchero.. Magari tento alla prossima infornata :)

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 29 dicembre 2012


    Yeppa! Felicissima siano piaciuti :)

  • Mary Read dice:

    Pubblicato: 18 febbraio 2013


    ho cercato per secoli una ricetta in ITALIANO di quei maledetti cookie.... pinterest negli ultimi tempi mi ha aiutata ma forse per errori di traduzione o chissà cosa non sono mai usciti come volevo....quando ero bambina c'era una marca similscozzese che li faceva perfetti: morbidi(chunky) ma croccanti,piccoli e alti,cioccolato sia fondente che al latte. Ora non ricordo ne trovo più marca e biscotti... spero tanto che tu abbia fatto il miracolo! L'aspetto è quello ;) speriamo... li faccio immediatamente!

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 18 febbraio 2013


    Dita incrociate allora! Aspetto notizie :)

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 26 luglio 2012

    By:

    Commenti: 46

    Categorie Post

    biscotti, Etnico