logo Sarah’s Kitchen Stories

Gelato con fragole al forno

Print page

La stagione delle fragole è nel suo pieno splendore.
Ogni anno in questo periodo mi ritrovo a caccia di questo frutto bellissimo (sempre) e buonissimo (non sempre). I fragoloni insipidi spesso riempiono i banchi dei negozi, ed in qualche fortunato caso annusandole si riesce a sentire il loro originario profumo.
Non sono amante dei gelati alla frutta: sono una noiosissima classicona da coni al cocco, vaniglia, crema, variegato amarena, fiordilatte, stracciatella e tiramisù. Non tutti insieme eh? 😀
Ho voluto però provare a farmi il gelato alle fragole in casa, procedendo con una precottura prima di aggiungerle al composto di latte e panna.
Il risultato è stato fantastico.
Io ho aggiunto la mia composta di rabarbaro, ma potete tranquillamente ometterla se non ne avete.
Se lo trovate fresco, fatene a pezzetti un gambo ed aggiungetelo alle fragole, procedendo come da ricetta.

tazzine con gelato alle fragole e rabarbaro

GELATO CON FRAGOLE AL FORNO E COMPOSTA DI RABARBARO

Ingredienti per circa 1 kg di gelato
400 g di fragole (al netto)
3 cucchiai di vino bianco
60 g di composta al rabarbaro (se non la si ha, omettere semplicemente)
180 g di zucchero semolato
1 baccello di vaniglia (i semi)
8 g di farina di semi di carrube
225 g di latte parzialmente scremato*
450 g di panna fresca*
1 pizzico di sale

*sostituire col latte di cocco la panna e latte di mandorle il latte scremato per versione vegan

Preparazione

Mescolare latte e panna e conservare in frigo.
Preriscaldare il forno a 200°C.
Tagliare le fragole a pezzettoni e metterle in una teglia da forno col vino: mescolare ed infornare per 15 minuti.

PicMonkey Collagetesto

Togliere le fragole dal forno, metterne da parte circa 1/3 e ridurre il resto in purea.
In un pentolino da fondo spesso mettere lo zucchero, il sale, la farina di carrube, la vaniglia, la composta di rabarbaro e la purea di fragole: mescolare bene e a fuoco dolce portare quasi a bollore (circa 10 minuti).
Una volta che il composto si sarà addensato, togliere dal fuoco ed allentare man mano col composto di latte e panna, fino ad amalgamarli completamente.
Riporre in frigo almeno 4 ore, poi versare il composto nel contenitore della gelatiera e mantecare (il tempo e le quantità dipendono dalle vostre gelatiere: attenetevi alle istruzioni. Nel mio caso con la simac gc5000 ho fatto il gelato in 2 volte, mantecando per 30 minuti).
Le fragole a pezzettoni che si erano conservate vanno aggiunte 5 minuti prima che finisca la manteca, così da restare in pezzetti.

strawberries and rhubarb compote ice cream

Questa è la consistenza del gelato appena mantecato: morbido morbido.
Si può mangiare anche così, ma un giretto in congelatore per 3-4 ore è anche meglio.

 

Dettagli Post

Pubblicato: 10 aprile 2015

By:

Commenti: 0