logo Sarah’s Kitchen Stories

I canapè delle Feste!

Print page

canape salmone

Le feste si avvicinano (e di certo non devo dirvelo io :D) e qui si comincia a pensare cosa mettere in tavola quest’anno.
Ci sono dei punti fermi nei nostri menù natalizi, negli ingredienti, ma ultimamente mi piace anche solo cambiare il modo di presentare quello che solitamente servo.
Anziché fare i soliti crostini spalmati con burro e coperti di salmone, quest’anno ho voluto optare per una cosa più carina da vedere ed altrettanto buona.
Questi canapè sono farciti con una cremina di ricotta, aromatizzata con… va beh, faccio prima a scrivervi direttamente la ricetta va 😉
Va da sé che se avete il caviale o le uova di salmone è molto meglio, in mancanza potete ripiegare sulle uova di lompo.
Ultima cosina al volo.

Qualche settimana fa DS, azienda leader nella realizzazione di alimenti ed ingredienti gluten free, mi ha chiesto se avessi avuto voglia di provare alcuni suoi prodotti: già sapete che non ho problemi di intolleranze ma che mi capita di realizzare ricette gluten free per amici, così l’idea di provare mi ha allettata ed ho accettato volentieri.
Con l’occasione apro una microparentesi.
Tengo a chiarire da subito che non mi è stata fatta alcuna pressione del genere “devi parlare bene di ciò che provi” o “noi ti mandiamo i prodotti ma tu devi parlarne nel blog”.
Nessun obbligo di lodi od altro, perché è così che ho deciso da sempre di gestire il blog. 
Ricevo tante offerte di collaborazione o proposte di assaggio prodotti: rifiuto tutte quelle che pretendono in cambio un giudizio positivo a prescindere da quel che realmente ne penso.
Per quanto mi riguarda è una questione di correttezza nei confronti di chi mi legge: sono trasparente. Se vi consiglio un prodotto è perché realmente mi piace e non per marchetta.
Di tanti che avrete trovato almeno altrettanti li ho rifiutati perché vincolanti o perché semplicemente il prodotto non mi è piaciuto.
Chiusa la parentesi (o pistolotto che dir si voglia ;D).
In questo caso ho provato a realizzare questi stuzzichini sia con pane in cassetta classico sia col Pane bianco a fette DS: con entrambi il risultato finale è ottimo, quindi per chi ha problemi di intolleranza al glutine e volesse provare comunque questo finger food può ovviare tranquillamente.

canape salmone

CANAPE’ AL SALMONE E UOVA

Ingredienti per circa 15-18 canape

100 formaggio cremoso spalmabile
100 ricotta
1 cucchiaio colmo di erba cipollina tritata
1 cucchiaino colmo di succo di limone
100 gr di salmone affumicato
50 gr di caviale/uova di lompo/uova di salmone
1 cucchiaio di olio extravergine
poco sale
pepe
pan carré


Preparazione

Con un taglia biscotti della forma preferita ritagliare dei dischetti dal pane in cassetta.
In una ciotolina a parte unire la ricotta, il mascarpone, l’erba cipollina, il succo di limone, l’olio, il pepe e poco sale e mescolare.
Spalmare il composto su di un lato di tutti i dischetti di pane, poi sulla metà di essi mettere un po’ di salmone affumicato: chiudere coi dischetti rimanenti e finirli come si preferisce, con altro salmone affumincato o con delle uova di lompo o salmone.
Fermare i canapè con degli stuzzicadenti e terminare, se piace, decorando con erba cipollina o altre erbe aromatiche a piacere.

canape salmone

 

  • patatina dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    ho scoperto il tuo blog da un link su fb...bellissimi questi canapè! ti seguo con piacere!

  • Manuela e Silvia dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    Ciao! eh si, i canapè, in particolare con il salmone o altro pesce, sono un must per l'appetizer festivo!
    Questi possono essere una sfiziosa e elegante idea!
    Un bacione

  • Valentina dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    Bravissima! Sono una delizia per gli occhi (adoooooro le cose mignon) ;o)

  • bruna dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    Accompagnarli con una bella flute a bollicine è il massimo!!!

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    Patatina: benvenuta allora! :)

    Manu e Silvia: un bacio a voi ragazze!

    Valentina: ti capisco, anch'io ho una passione per i bocconcini :))

    Bruna: sarà pure prestino, ma io la flute di bollicine con uno di questi me la "sparerei" anche subito... Hic! :)

  • Palepinkradish dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    Ciao Sarah, il tuo blog è una meraviglia l'ho appena scoperto e penso proprio che ti seguirò e sicuramente sotto le feste proverò questi canapé, Ste

  • Patrizia dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    Questi canapè sono di una squisitezza ed eleganza unica!! Un bacione!!

  • l'albero della carambola dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    Anche a casa mia ci sono vari punti fermi nel pranzo di Natale! E i canapé sono uno di questi...da bambina adoravo prepararli e ancora adesso mi danno una gran soddisfazione...Brava! un saluto simona

  • Valentina dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    meravigliosi!!!

  • ALESSANDRA dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    mmmmmmmmm, ho fameeeeee!!!!!!!! E' meraviglioso come il Natale si percepisca sul web!!! ognuna di noi mette in mostra la propria arte e seppur in settori opposti l'uno dall'altro, l'atmosfera natalizia coinvolge tutto cio' che ci circonda!!!!

  • raffy dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    li adoro...mangerei solo questi delle feste!!!

  • Francesco dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    Trovo le tue ricette bellissime e presentate molto bene. Complimenti ciao Francesco

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    Palepinkradish: benarrivati tra noi allora! :)

    Patrizia: grazie, un bacio a te :)

    Simona: quello del Natale è forse l'unico pranzo dell'anno in cui sono terribilmente "talebana": magari in forme leggermente diverse, ma amo ritrovare sempre più o meno le stesse cose... Fa tanto tradizione e sarà che a casa ne abbiamo poche ma a questa sono proprio affezionata :)

    Valentina: ti ringrazio :)

    Alessandra: negli ultimi folli mesi non ho praticamente più il tempo di passare a sbirciare gli altri blog, ma per quel poco che mi capita di passare è vero, è tutto un fiorire di post natalizi, colorati, allegri e festosi. Adoro!

    Raffy: non dirlo a me, sono un'ingorda cronica :D

    Francesco: ti ringrazio, si fa quel che si può ;P Un abbraccio

  • UnaZebrApois dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    Brava!Condivido sulle "proposte forzate" non sono serie coloro che si vendono per un kg o due di cibo. Punto. E se tu dici che questo pane è buono mi fido :) anche se non sono allergica (ora) non si può mai sapere e soprattutto ho degli amici seriamente allergici al glutine e rigiro loro quest'informazione preziosa (è difficile trovare prodotti confezionati buoniEprivi di questa proteina!!!)

    Per i canapè...a casa mia sono imprescindibili!Mio nonno li prepara ogni anno per tutti e i tuoi, nei gusti (ma non nella raffinatezza, povero nonno, è molto più "materiale" e meno affine alla porzioncina graziosa ) mi ricordano tanto i suoi: DELIZIOSI!!!

  • Fausta dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    Posso dire la mia,......bravissima.
    Questi canape,non sono sono buonissimi,ma sono anche molto belli da presentare.Praticamente perfetti.
    Un bacione e buna serata.

  • CONTROTUTTI dice:

    Pubblicato: 12 dicembre 2011


    una presentazione perfetta, devono essere squisiti

  • Barbara Palmisano dice:

    Pubblicato: 13 dicembre 2011


    elegantissimi!

  • Gio dice:

    Pubblicato: 14 dicembre 2011


    tra gli inviti ricevuti e quelli che devo ricambiare, questi canapé sono perfetti per ricevere gli amici :D

  • Anonymous dice:

    Pubblicato: 16 dicembre 2011


    mascarpone o formaggio spalmabile?

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 17 dicembre 2011


    Anonimo: ci stanno entrambi, io ho usato il formaggio spalmabile.

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 12 dicembre 2011

    By:

    Commenti: 21

    Categorie Post

    Aperitivo, Finger food