logo Sarah’s Kitchen Stories

Meltaways: una dolce condanna a cedere alle tentazioni…

Print page

meltaways

Questi affari sono nati per puro caso e per colpa di Virginia.
Si è lasciata sopraffare dal trip biscottifero ed io ci sono caduta dentro, con tutte le scarpe.
Avevo già visto i meltaways al limone da Tuki, Virginia me li ha fatti tornare in mente anche se li avevo già inseriti nel ricettario virtuale ed attendevo solo di avere l’occasione per farli (e regalarli, così da non finirmeli tutti da sola in un pomeriggio, amando follemente i dolci al limone).
Voi direte che devo aver sbattuto la testa forte, perché quelli della mia foto non sono al limone ma chiaramente contengono cioccolato o cacao.
Sì, ma la ragione per cui li ho modificati al cacao è stata proprio quella di evitare di finirmeli da sola anziché regalarli!
Tra l’altro non è servita a nulla quest’idea, perché una volta fatti questi il desiderio di provarli al limone è diventato ancora più forte: per di più volevo regalarne un po’ a mamma ed avevo amici a cena, così potevo servirli a fine pasto…
Insomma, ho fatto quelli al cacao per non prepararli al limone. Risultato: li ho realizzati due volte.
Sì, sono da ricovero.
Di seguito vi metto entrambe le ricette: vedete voi di che morte morire :D.

meltaways

MELTAWAYS AL CACAO E RUM

Ingredienti (dipende dalla misura, se li tenete piuttosto piccini ne vengono una 30ina)

170 gr di burro morbido
100 gr di zucchero a velo
2 cucchiai di rum scuro
i semi di 1/2 bacca di vaniglia
245 gr di farina 00
20 gr di cacao amaro
15 gr di maizena
un pizzico di sale alla vaniglia (io lo avevo, altrimenti usate sale normale)

zucchero a velo per finire

meltaways al cacao

Preparazione

In una ciotola mescolate, setacciando, farina, cacao e maizena.
Nella ciotola dell’impastatrice (o con le fruste elettriche) mescolate burro e zucchero fino ad avere una crema: aggiungete poi il sale, la vaniglia ed il rum.
Una volta amalgamato il tutto unite d’un colpo la farina con cacao e maizena e mescolate fino ad avere un impasto omogeneo.
Fate un salsicciotto (io per averli regolari li arrotolo nella pellicola, un po’ come faccio col polpettone, rullando il salsicciotto e tenendo le due estremità ben chiuse) e mettete a riposare tutta notte in frigo.

Collage meltaways al cacao

Portate il forno a 180°, tagliate il salsicciotto a dischi di circa 1 cm di spessore, poi infornate per circa 8-10 minuti: teneteli d’occhio perché essendo scuri ci si mette poco a bruciarli.
Una volta cotti lasciateli sulla placca del forno per una decina di minuti, il tempo che si freddino un minimo e siano maneggiabili senza distruggerli, e rotolateli nello zucchero a velo.
Lasciate raffreddare su una gratella.

meltlemon 003

MELTAWAYS AL LIMONE

Ingredienti

170 gr di burro morbido
100 gr di zucchero a velo
scorza di 2 limoni
2 cucchiai di succo di limone
i semi di 1/2 bacca di vaniglia
265 gr di farina 00
15 gr di maizena
un pizzico di sale alla vaniglia (io lo avevo, altrimenti usate sale normale)
zucchero a velo per finire
Preparazione
Ovviamente la preparazione è identica alla precedente, cambiando solo quei pochi ingredienti.
Vi ho riscritto le dosi degli ingredienti solo per comodità di lettura.

meltlemon 001

 

  • Soribel dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    buonisssimoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  • Satsuki010 dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    vediamo, di che morte morire...*mumble mumble*..decisamente con quelli cioccolatosi ;) XD!!!
    Giuliana

  • Dora dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    Si sa che le rotondità attirano! Io opto per quelli al limone!

  • Ago dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    Saretta ci hai messo pure troppo tempo a provarli :-D Io caddi in tentazione l'anno scorso nel periodo natalizio, infatti mi pare di averli pubblicati proprio prima dell'anno nuovo, e finirono in tutti i miei regalini! Mi piacquero davvero tanto! E penso siano favolosi anche in veste noir con il rum, almeno, ne sono sicura perchè sempre l'anno scorso avevo provato lo stesso accostamento in un altro tipo di biscotto ed erano una meraviglia!!! penso che il tuo tentativo di resistere sia miseramente fallito apposta...^______________^ :-D
    Ti mando un bacione! :-***

  • Deborah dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    deliziosi...quelli al limone li ho provati anch'io e sono ottimi...proverò la tua versione al cacao e rum!

  • I sognatori di Cucina e nuvole dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    Piacere allo stato puro!!! Sono golosissima anche io!!!
    Ale

  • Angela dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    io non posso sceglierei, io li voglio tutti e due !!!!!

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    Deborah: sono proprio squisiti, hai ragione :)

    Ale: benvenuta nel club :)

    Soribel: eh già :)

    Giuliana: ecco, facciamo che li preparo di nuovo e a te lascio quelli al cacao ed io mi tengo quelli al limone (insieme siamo perfette :D)

    Angela: furrrrrrrba! :)

  • Debora dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    io quelli al cacao uhm... un attentato quasi quasi... bravissima Sarah!! .. assaggio anche quelli al limone però.. non vorrei si offendessero! :-)

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    Dora: a rotondità qui siamo messi anche troppo bene :D

    Debora: beh certo, per non fare figli e figliastri ;)

    Ago: ragione hai :D Ho tentato di resistere causa dieta (presunta) pre-nozze, ma poi sono stata attirata nel vortice e non sono più riuscita a venirne fuori :)))

  • Elena dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    mammmmma miaaaaaaaaaaa direbbe Davide, mio figlio....la tentazione di farli al limone è tremenda, segno e poi ti faccio sapere.

  • ziamaina dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    Mannaggia, la ricetta sembra semplicissima ed il risultato meraviglioso... l'unica cosa che mi trattiene dal provarli è il NON voler accendere il forno: ma se ne esistesse una versione per micro-onde... ;-)

  • Alice dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    hanno proprio l'aria di sciogliersi via... O.O
    non saprei scegliere tra i due, se dico limone li voglio al cioccolato, e viceversa...
    cattiva tentatrice!

  • comeunavolta dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    Mi piace il salsicciotto...mi sa che me lo mangerei cosi'!!!

  • Eli e Vero... in cucina! dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    Una volta li ho fatti anche io e sono meravigliosi!!! vienici a trovare nel nostro blog!!eli

  • Paola Brunetti dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    fantastici uno più buono dell'altro!!! ciao sara vorrei invitarti a partecipare al mio contest:
    http://www.lacucinadipaolabrunetti.blogspot.com/2011/05/nuovo-contest-ricette-con-il-melone.html
    ti aspetto! ciaooo

  • Claudia dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    al limone li ho fatti e strafatti e rifatti enne volte dunque decido di morire con la tua nuova versione...che bel morire però eh?
    *
    cla

  • Gio dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    il solo nome mi fa "squagliare" di dolcezza :D
    to sono venuti meravigliosi!

  • Shade dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    maroo' quelli al limone!!! che buooooni!!!
    no, non posso neanche farli, potrei mangiarli tutti a una botta!!!
    devono essere fantastici!!!

  • Simo dice:

    Pubblicato: 23 maggio 2011


    mi piace la nuova veste del tuo blog, i nuovi caratteri...
    ..e soprattutto questi biscotti favolosi, che non smetterei mai di mangiare!

  • Virò dice:

    Pubblicato: 24 maggio 2011


    Davvero irresistibili!

    La notte di riposo in frigo serve per dare consistenza al rotolo e permettere tagli perfetti?

  • l'albero della carambola dice:

    Pubblicato: 24 maggio 2011


    Complimenti per questa ricetta sarah, in particolate la versione "lemon" mi intriga parecchio...
    ciao! simona

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 24 maggio 2011


    Virò: sì, essendoci molto burro aiuta a compattarli. Confesso però che personalmente li ho lasciati 4-5 ore in frigo e da lì sono passata a forno e non si sono allargati poi molto. Per tranquillità ho riportato i temi indicati originariamente, ma tant'é: quelle ore di frigo a me sono bastate ;)

    A tutti gli altri golosoni...grazie, e se le temperature tornano a livelli normali e non ai 33° di oggi pomeriggio, fate in tempo a cimentarvi con queste delizie burrose :)

  • Le Temps des Cerises dice:

    Pubblicato: 24 maggio 2011


    Sara, la tentazione di provarli è fortissima, ma aspetterò uno dei prossimi weekend per poterli condividere con mamma fidanzato e sorella...mica posso ingrassare da sola, no? naturalmente tutte e due le versioni.

  • °Ge° dice:

    Pubblicato: 24 maggio 2011


    Oddio!! Io avevo gia provato quelli al limone e..che dire, FANTASTICI!!
    Se però tu ora proponi anche quelli al cacao come posso io non cedere a tale tentazione?

  • Ago dice:

    Pubblicato: 25 maggio 2011


    Io dalla nutrizionista sono andata a finire...:-((( niente dieta pre-nozze, almeno per il momento (piuttosto, devo scriverti per la Svizzera), ma dieta proprio necessaria...ho il dolcino di consolazione solo la domenica...meglio che niente! :-D basta dolci e lanciati sui cereali :-DDD

  • titty dice:

    Pubblicato: 25 maggio 2011


    ovviamente guardando le foto sono caduta in tentazione! copio e riproduco al più presto! mamma miaaa

  • Cecilia dice:

    Pubblicato: 30 maggio 2011


    DEVO provarli! :)
    Cecilia

  • LaFataGolosa dice:

    Pubblicato: 1 giugno 2011


    spettacolari questi dolcetti!
    volevo farti un invito: ti va di passare da me e proporli nel mio contest?

    Oggi finalmente ho anche comprato i premi da KITCHEN...

    se ti va di dare un'occhiata, sei la benvenuta!

    Un dolce saluto

  • rosalia dice:

    Pubblicato: 7 novembre 2013


    che meraviglia...sabato sono inviata da amici: provero' la versione al limone! ciao sarah!

  • Sarah Fel dice:

    Pubblicato: 7 novembre 2013


    Al limone, i miei preferiti. DROGA. :)

  • rosalia dice:

    Pubblicato: 8 novembre 2013


    sarah i miei due salsiciotti sono in frigo. domani procedo. oggi, ancora una volta ho cotto i tuoi chocolate crinkle, ormai sono un must dei miei biscotti. dopo averli provati non li ho più lasciati. grazie perchè condividi con noi delle ricette proprio giuste. baciotti

  • Sarah Fel dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2013


    Mi fate felice quando mi dite che riuscite ad ottenere quel che volete seguendo le ricette. Ma felice davvero. Grazie Rosalia :)

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 23 maggio 2011

    By:

    Commenti: 33

    Categorie Post

    biscotti, Etnico