logo Sarah’s Kitchen Stories

Di nuovo la mia nonna…

Print page

tortellini in brodo

Da che sono piccola in famiglia, almeno culinariamente parlando, abbiamo sempre avuto dei punti fissi che coincidevano tutti con le ricette migliori della nonna: di alcune ho già parlato, come per esempio la torta marmorizzata ed i carciofi fritti, altre arriveranno un po’ alla volta.
Il mio blog è nato proprio perchè volevo crearmi un ricettario virtuale ordinato e di facile consultazione in cui annotare tutte quelle preparazioni che sono sparse su foglietti nascosti qua e là in riviste di cucina o che non sono scritte affatto perchè frutto solo della memoria e della bravura di nonna.
Ci sono ancora molti piatti suoi che devo annotare (uno su tutti: il brasato al Barolo senza vino… Non potete capire quant’è buono oltre che assurdo! :)), ma questa non poteva più aspettare.
L’ arrivo dell’autunno per noi coincide con i tortellini in brodo: ne realizziamo sempre molti per poi dividerli in sacchetti e riempirci il congelatore, così da averne sempre a portata di mano quando viene voglia di un bel brodo profumato e ristoratore con dei tortellini fatti in casa.
Senza contare poi che sono il nostro primo piatto del pranzo di Natale!
Una volta presi dal congelatore basta tuffarli nel brodo bollente e pazientare 10-15 minuti.
Quando vivevo a Roma e tornavo a trovare mamma e nonna chiedevo sempre di avere tortellini in brodo per il mio arrivo: dopo aver viaggiato e mangiato panini, mangiavo sempre volentieri il brodo, e questi sono un must!

2

TORTELLINI IN BRODO DELLA MIA NONNA

Ingredienti per circa 300 tortellini

per la sfoglia (vi dico quante uova ho usato io)
500 gr di farina 00
5 uova
2 cucchiai di olio
pizzico di sale

1° ripieno (versione nonna e Sarah)
1 lombatina di maiale
1 bistecca di vitello
100 gr prosciutto crudo
1 uovo
noce moscata a piacere
3-4 cucchiai di parmigiano
burro q.b
5-6 foglie di salvia

Si mette una noce di burro in padella con la salvia e si rosolano bene vitello e maiale: la carne deve cuocere fino ad avere quella crosticina dorata in superficie, che è ciò che da un sapore più deciso e gustoso al ripieno.
Poi lasciar raffreddare, tagliare a pezzi grossolani e frullare nel mixer (io lascio anche la salvia, ci sta benissimo) con il prosciutto, la noce moscata, sale, pepe e parmigiano.
Quando il trito è omogeneo aggiungerci l’uovo.
A quel punto stendere la sfoglia, farcire e chiudere i tortellini.
Noi li lasciamo asciugare qualche ora poi li congeliamo in sacchetti biporzione: la cottura in brodo poi è di circa 10-15 minuti, ma è soggetta sia alle dimensioni del tortellino sia allo spessore con cui avete tirato la sfoglia.

Collage di Picnik

Io li ho preparati anche con un ripieno diverso. Sono ottimi anche così:

2° ripieno (versione Sarah)

1 fetta di petto di pollo
6 foglie di salvia
1 lombata di maiale
4 bocconcini di spezzatino di vitello
2 salsicce (i verzini, quelle corte e cicciottelle)
1 uovo
parmigiano a piacere
sale, pepe, noce moscata
burro per cuocere le varie carni

tortellini in brodo

 

  • Ele dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Eh sì che questa ricetta ci piace un sacco! Bella, bellissima! E pure le fasi della "formatura" ["ocom'èchesichiama" :D]... Conosco per certo, poi, la bontà dei tortellini homemade... impareggiabili! Le nonne sono davvero un 'patrimonio' di inestimabile valore! :)

    Bacioni :*

    Ele

  • marifra79 dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Sono perfetti...devo anch'io farti i miei complimenti per la manualità!!!
    Un abbraccio e buona settimana

  • Lauretta and Mary dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Ma sono bellissimi!! complimenti per la manualità..sono davvero troppo bellini!!!

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Ele: i tortellini fatti in casa secondo me non hanno davvero eguali.
    E ti confesso che, anche se il ripieno che ho fatto di mia iniziativa è buonissimo e ci piace un sacco, non fare quello di nonna mi pare quasi un sacrilegio, ed alla fine faccio quasi sempre il suo ;)
    Devo assolutamente scucirle la ricetta del brasato al vino senza vino! :)

    Laura: grazie mille, nonna docet ;o)

  • Daniela dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    ma non metti niente ricotta?? neanche un briciolino?

  • Alem dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    sono perfetti e bellissimi.
    Mi piace la seconda versione del ripieno!

  • EssenZadiCanneLla dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Accidenti che bei tortellini...Mi piace la tua manualità...io ci impegherei molto tempo per chiuderli (non li faccio spesso). Tu me ne stai facendo venir voglia. Un bacio e buona giornata.

  • dolci a ...gogo!!! dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    sei bravissima!!!come mi piacerebbe saper fare la pasta in casa poi questa ricetta è legata anche ad un dolcissimo ricordo quindi ancora piu buona!!baci imma

  • Alex dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Fantastico fare i tortellini in casa...e che bontà!!!

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    marifra, alem: grazie :)

    essenza: la manualità la acquisisci col tempo, c'è poco da fare.. Però non è così difficile farli, una volta che hai preso il ritmo ;)

    imma: credo che sia proprio il ricordo la cosa che preferisco delle ricette di nonna, nonostante siano deliziose :)

    daniela: ricotta? no, per nulla. Non ci ho proprio mai pensato a dire il vero (e immagino nemmeno nonna)

  • Asa_Ashel dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Ecco, mi ci mancava solo la voglia di fare tortellini in casa...sarà che la scorsa settimana ho preparato dei ravioloni al vapore che mi hanno soddisfatto molto e mi sono divertito a prepararli. Tu la sfoglia la stendi a mano o usi la macchina? Così a occhio i tuoi mi sembrano in misura 5x5, confermi?
    Mi colpisce anche l'uso della farina 00, pensavo, forse erroneamente, fosse più adatta la 0. Quando chiudi e modelli i tortellini li inumidisci con l'acqua? (sto già progettando un ripieno, ma si può essere così pazzi, io poi che a volte mi dimentico pure di mangiare).

  • Micaela dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    i tortellini fatti in casa sono tutta un'altra cosa!!! i tuoi sono perfetti!

  • Federica dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    complimenti sono perfetti ed eccezionali!

  • Barbara dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Complimenti alla nonna per la ricetta.. e alla nipote per la manualità: sono piccoli e favolosi, brava!!

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Micaela: verissimo (che son tutta un'altra cosa, non che i miei siano perfetti, eh?) ;)
    Federica, barbara: grazie mille, girerò i complimenti anche a lei (che li merita più di me, ammetto) :)

    Asa_Ashel: allora.. Nonna la tirava a mano,io per la pasta ripiena preferisco usare la macchina perchè così stendo la parte che riempio e quella rimanente la lascio coperta per evitare che si secchi.
    Così facendo riesco a riempirli senza doverli inumidire (mantenendo anche un lato MAI "sporcato" dalla farina, così da farlo combaciare senza problemi).
    La misura è pressapoco 5 x 5 in effetti (complimenti per l'occhio!).
    Per la farina 00: confesso che per la pasta ripiena uso quella perchè è quella che ha sempre usato la nonna, e sinceramente la consistenza della pasta ripiena con la 00 mi piace molto.
    Per tagliolini e tagliatelle invece prediligo una grana un po' meno liscia e piuttosto ruvida, ed in quel caso uso 2/3 farina 00 ed 1/3 semola di grano duro.
    La pasta lunga a noi piace più consistente anche alla masticazione.
    Facendo quella la stendo a mano, perchè i rulli d'acciaio della macchina sono comodissimi ma non danno alla pasta la tipica porosità che invece le conferiscono tavola di legno e mattarello.

  • Anonymous dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Come sempre chiara ed essenziale nelle spiegazioni.Certamente li proverò perchè penso di ottenere un buon risultato, allora ti penserò con simpatia. Pia

  • Laura dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Non ho mai fatto i tortellini, ma sono cosi' buoni fatti in casa. Saro' in Italia per Natale ed e' una traditione per mio cognato mangiare i tortellini in brodo, quest'anno li facciamo in casa con la tua ricetta.

    Grazie!

  • Fra dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    eh bè i tortellini sono un must anche a casa mia, se ne preparano quantità industriali da conservare gelosamente in freezer :D
    Un bacione
    fra

  • carina dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Sono veramente bellissimi ma sicuramente molto buoni fatti con le proprie mani..Complimenti!!! Un bacio.

  • Mirtilla dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    CHE BELLISSIMI RICORDI!!
    rendon la ricetta ancora piu'meravigliosa!!

  • nicole c dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    i tortellini fatti in casa!!che meraviglia!!ma quando mai ci riusciro anche io?!!complimenti!!

  • zucchero d'uva dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Mi fai venire la voglia di entrare nel monitor e venire ad aiutarti a farli, devono essere buonissimi come tutte le cose tramandate in famiglia, allora aspetto il brasato!

  • Milla dice:

    Pubblicato: 9 novembre 2009


    Che belli e che buoni, peccato che io sono un'imbranata cronica e faccio delle forme obrobiose!!

  • katty dice:

    Pubblicato: 10 novembre 2009


    favolosi!! grazie della ricetta !! non li ho mai fatti ma appena o l'ispirazione mi ci metto!!! baci e buona giornata!!!

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 11 novembre 2009


    Pia: ti ringrazio, sei sempre gentilissima ;o)

    Laura: che onore! Grazie, spero vi piaceranno :)

    Fra: davvero!
    Io qui devo moderarmi perchè ho solo il congelatore del frigo, ma da mamma che ha un congelatore in più non ti dico quanti ne stipiamo in inverno! :)

    Carina, Mirtilla: grazie ragazze ;)

    nicole: l'unica è iniziare. I primi magari non saranno granchè, ma il sapore è comunque ottimo e si fa in fretta a prenderci la mano, credimi! ;)

    zucchero: appena nonna scuce la ricetta non mancherò! :)

    Milla: l'importante è che vengan buoni, in quel caso nessuno noterà qualche imperfezione, credi! ;)

    Katty: grazie a te, buona giornata! :)

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 9 novembre 2009

    By:

    Commenti: 25

    Categorie Post

    Pasta ripiena, primo piatto