logo Sarah’s Kitchen Stories

Savoiardi che passione!

Print page

Ebbene sì: se ancora non si era capito sono in fase-biscotto…

Io che normalmente potrei uccidere per una fetta di torta, in questi giorni sono tarantolata e produco biscotti a non finire!

Questi savoiardi, morbidi e squisiti, li ho fatti seguendo la ricetta di Pinella, una garanzia quando si tratta di dolcezze.
Io avevo usato metà dose perchè avevo il terrore di non riuscire a realizzarli e quindi di buttare dell’impasto.
Con metà dose ne ho ottenuti 10.

SAVOIARDI

Ingredienti per circa 20 savoiardi:
110 gr di farina 00
40 gr di fecola di patate
120 gr di zucchero semolato
4 uova
Scorza grattugiata di un limone
Zucchero al velo

Preparazione

Rivestire 2 teglie rettangolari di carta forno, avendo cura di “fermare” i fogli con un pochino di impasto perchè non si muovano mentre versate l’impasto..
Preparare una sac à poche con beccuccio liscio rotondo (io non lo avevo, ed ho semplicemente usato un sacchetto per alimenti, tagliato in un angolo della misura adatta a far uscire l’impasto).
Accendere il forno a 165°C ed inserire uno spessore per permettere la fuoriuscita del vapore (inserisco un cucchiaio di legno affinchè lo sportello del forno resti leggermente aperto).
Setacciare la farina con la fecola.
Separare i tuorli dagli albumi e montarli con 20 gr di zucchero fino ad avere un composto soffice e chiaro.Montare a neve gli albumi e aggiungere gradatamente 100 gr di zucchero (io metto lo zucchero in almeno 3 colpi, dando all’albume il tempo di assorbire lo zucchero precedente).
Aggiungere agli albumi montati i tuorli e rimescolare con grande attenzione dall’alto verso il basso.Volendo, si puo’ mescolare una cucchiaiata di albumi ai tuorli , rimescolare con attenzione e versare tutto sui rimanenti albumi.
Versare la farina a pioggia sul composto di uova, aggiungere la scorza del limone e amalgamare con attenzione, sempre dall’alto verso il basso per non smontare il composto.
Versare nel sac à poche (o nel sacchetto di plastica), spremere dei bastoncini sulla teglia, spolverizzare con abbondante zucchero al velo e far assorbire un paio di minuti.
Ripetere l’operazione, far cadere un po’ di goccioline d’acqua con la mano bagnata ed infornare fino a completa doratura.

 

  • Mirtilla dice:

    Pubblicato: 9 marzo 2009


    ma sono venuti benissimo!!!
    complimenti ;)

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 9 marzo 2009


    Grazie!
    È incredibile come le cose diventino semplici se si ha una ricetta valida :)

  • Mary dice:

    Pubblicato: 9 marzo 2009


    wow che belli , sono venuti prefetti , baci!

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 9 marzo 2009


    Ciao Mary: in effetti sono venuti bene, e soprattutto sono buonissimi! :)

  • cinzietta dice:

    Pubblicato: 9 marzo 2009


    oh mammina che perfezione!
    brava!

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 9 marzo 2009


    Cinzia: beh, se non fossero venuti bene non avrei MAI postato la foto. Venendo dalla Pin, non potevo proprio sbagliarli! :)

  • katty dice:

    Pubblicato: 9 marzo 2009


    è da tanto che penso di provare a fare i savoiardi!! se non ti dispiace copio, i tuoi sono davvero belli e buoni!! buona settimana!!!

  • FairySkull dice:

    Pubblicato: 9 marzo 2009


    Ciao ! Mi pare che ti sono venuti benissimo ! Ciao Lisa
    http://ricettedafairyskull.myblog.it/

  • Kitty's Kitchen dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2009


    Bellissimi non ho mai provato a farli! Le ricette di Pinella sono proprio una garanzia! Questi 10 savoiardi saranno durati ben poco immagino!!!

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2009


    Katty: copia copia, l'ho fatto anch'io con Pinella e guarda che meraviglie :)

    Lisa: ciao. Ti ringrazio ;)

    Kitty: sono spariti nel giro di un'ora (tuttarossadivergogna...)

  • Wanda dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2011


    Adorei encontrar sua receita, já vou fazer os biscoito, espero de acertar..ha..ha.ha...,,sucesso!!!

  • lady dice:

    Pubblicato: 25 gennaio 2013


    ciao, appena fatti, sono davvero ottimi, peccato mi siano rimasti bassini, l'impasto non era compatto, ma il gusto ..wow!!

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 9 marzo 2009

    By:

    Commenti: 12

    Categorie Post

    biscotti, Dolci monoporzione