logo Sarah’s Kitchen Stories

Carciofiamo?

Print page

Girovagando tra blog culinari mi sono imbattuta da Lady Cocca: ha avuto l’ idea di lanciare una raccolta esclusivamente sui carciofi ed io sono qui giusto giusto per parteciparvi. 😉


La cosa buffa è che io non amo particolarmente quest’ ortaggio, ma la mia nonna riesce a farmelo mangiare (ed adorare) in un modo: pastellato e fritto!

Prepariamo i carciofi fritti spessissimo per Pasqua (infatti è stato così anche l’anno scorso ;)) ma io li mangerei tutto l’anno!
Eccomi quindi a partecipare alla mia prima raccolta coi meravigliosi carciofi fritti della nonna!


CARCIOFI FRITTI DELLA NONNA VALENTINA

Ingredienti per 4 persone:
6 carciofi sardi (quelli pieni di spine, non le mammole. È regola tassativa di nonna!)
1 limone
2 uova
farina q.b.
olio per friggere
sale

Preparazione:
Pulite i carciofi: eliminate le punte con le spine tagliandole a 2/3 dell’altezza, quindi staccate le foglie esterne piu’ dure.
Dividete i carciofi a metà, eliminate l’eventuale fieno centrale con un cucchiaino, tagliateli a fettine e metteteli in una ciotola con 1/2 limone all’interno ed acqua leggermente acidulata affinchè non ossidino.
In una terrina sbattere le uova con un po’ di succo di limone (un cucchiaio o due).
Sgocciolate i carciofi dall’acqua, tamponateli con carta da cucina in modo da asciugarli perfettamente e passateli nella farina, scolandone bene l’eccesso (passateli in un passino, cosi’ eliminerete tutta la farina inutile).
Scaldate l’olio in una padella dai bordi alti.
Passate i carciofi nelle uova battute ed immergeteli nell’olio ben caldo finchè sono ben dorati.
Scolateli e metteteli su carta da cucina.
Salateli e servite.

 

  • Micaela dice:

    Pubblicato: 9 Marzo 2009


    che buoni!!! questi carciofi per me sono una droga, li fa sempre mia madre!!!

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 9 Marzo 2009


    Micaela: anche tu hai una "colpevole" in famiglia eh?
    Io da piccola odiavo i carciofi, ma quando la nonna me li ha preparati così ho ceduto miseramente...;)

  • sweetcook dice:

    Pubblicato: 9 Marzo 2009


    E pensare che una volta non li amavo troppo:/ adesso non sai che darei per avere un piatto così davanti:)

  • Lady Cocca dice:

    Pubblicato: 9 Marzo 2009


    Che boni...inserisco la ricetta velocemente...ti seguo anche io...e come te amo i gatti.....ciao lady cocca

  • katty dice:

    Pubblicato: 9 Marzo 2009


    sono buonissimi questi carciofi!!
    da fare sicuramente. ciao e buona settimana!!!!

  • miciapallina dice:

    Pubblicato: 10 Marzo 2009


    Cosa non darei per dei bei carciofi con le spine!
    Belli, viola, spinosi....
    ma qui si trovano solo quelli che sembrano dei fiori!"
    Bellissimo, percarità, e sicuramente hanno anche un loro perchè.... ma per me non sono carciofi!
    uffi......
    voglio andare a casa dalla mamma!!!
    nasinasimammoni

  • Kitty's Kitchen dice:

    Pubblicato: 10 Marzo 2009


    Che mi hai fatto vedere sta mattina!!!! Mi potrei mangiare tutto il piatto, i carciofi fritti sono favolosi! Buona l'idea di mettere del limone della pastella

  • Dida70 dice:

    Pubblicato: 10 Marzo 2009


    ciao Pupina,
    grazie d'essere tra i lettori delmio blog, ricambio con piacere e complimenti pe rle tue ricettine davvero gustosissime, come questi carciofi che io adoro, la mia mamma li ha preparati qualche domenica fa e ne abbiamo fatto una scorpacciata!
    ti abbraccio
    dida

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 10 Marzo 2009


    sweetcook: nemmeno tu?
    Anch'io non li amavo, poi la nonna ha saputo convertirmi ;)

    Lady Cocca: due passioni che ci accomunano! Che meraviglia scoprire affinità tra persone che non si sono mai viste prima!

    Katty: ah sì, te li consiglio senza paura di esser smentita. Sono buonissimi! Buona settimana anche a te!

    Micina: lo sai sì che questi carciofi si fanno "solo coi carciofi con le spine"?
    È una regola tassativa di nonna, per i carciofi fritti solo ed esclusivamente carciofi sardi!
    La mia nonna e la tua mamma sono troooooppo avanti ;)

    Kitty: tutto merito della nonna, compresa l'idea del succo di limone. Ne sanno una più del diavolo le nostre nonne ;)

    Dida70: beata te! Te li sei pappati domenica? Invidia invidiosissima!
    Appena li troviamo belli li faremo anche qui, me ne è venuta una voglia pazzesca!

  • Mikamarlez dice:

    Pubblicato: 11 Marzo 2009


    va bene che sono le 8..però io un carciofo fritto me lo papperei anche adesso..esagerata forse, no??? Un bacio Pupiii...lety

  • germana dice:

    Pubblicato: 11 Marzo 2009


    Ciao che buoni i carciofi fritti, io li adoro!

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 11 Marzo 2009


    Mika: ti capisco cara, anche a me fan quell'effetto, anche alle 8 di mattina :)

    germana: ma ciao! Piacciono anche a te, eh? Il fritto davvero mette sempre d'accordo :)

  • furfecchia dice:

    Pubblicato: 12 Marzo 2009


    anche mia nonna li faceva così!!! sono troppo buoni!!!!

  • Mamit dice:

    Pubblicato: 12 Marzo 2009


    Questo commento è stato eliminato dall'autore.

  • pupina dice:

    Pubblicato: 12 Marzo 2009


    Furfecchia: maddai? ANche tu cresciuta a pane e carciofi fritti? Queste nonne...si saran messe d'accordo per trovare tutte le cose più buone da farci assaggiare ed apprezzare già da piccole?

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 9 Marzo 2009

    By:

    Commenti: 15

    Tag Post

    Categorie Post

    Contorni, Fritti (salati)