logo Sarah’s Kitchen Stories

Cinnamon rolls

Print page

Ci sono dolci che si abbinano particolarmente bene al tempo.
La prima cosa a cui penso quando fuori è tutto grigio e la primavera sembra ancora lontanissima, è accendere il forno e cucinare un lievitato, quasi sempre dolce. Nel mio personale rapporto col cibo, un dolcino lievitato tiepido è quanto di più confortante possa trovare.
I cinnamon roll qui sono fortemente osteggiati dal marito, che non è propriamente un amante della cannella. Eppure ne avevo una voglia matta, ed avevo voglia anche di cannella, cosa strana perché neppure io ne vado pazza.
Se vi piace mettetene a iosa, se non l’amate per nulla potete anche ometterla o sostituirla con altra spezia che preferite.
Sono dolci s t u p e n d i mangiati appena fatti, buoni tutto il giorno ed accettabili il giorno seguente: oltre non andrei, perché tendono a diventare duri. Dimezzate le dosi piuttosto, e fatene più spesso. 😉

cinnamon roll pronti

CINNAMON ROLLS

Ingredienti per 1 teglia (come da foto)

per l’impasto
80 g di acqua
1 cucchiaino colmo di lievito di birra disidratato
55 g di zucchero
1 pizzico di sale
30 g di latticello
1 uovo
30 g di olio di semi di girasole
330-380 g di farina (dipende dall’assorbimento)

per il ripieno
140 g di light brown sugar
1 cucchiaino di cannella
1 cucchiaio di fecola
60 g di burro

per la glassa
30 g di ricotta
30 g di burro
semi di mezza bacca di vaniglia
1 cucchiaino di succo di limone
155 g di zucchero a velo

Preparazione

Versare acqua, latticello, uovo ed olio nella ciotola dell’impastatrice e mescolare bene.
Aggiungere lievito, zucchero e sale e la farina un cucchiaio alla volta, fino ad ottenere un impasto soffice, che si stacchi dai bordi della ciotola ma che sia lavorabile con le mani.
Coprire con della pellicola e lasciar lievitare fino al raddoppio del volume ed al riparo da correnti.

ingredienti cinnamon roll

Preparare il ripieno.
Sciogliere a fuoco dolcissimo il burro, lasciar intiepidire, poi aggiungere la cannella. Mescolare la fecola con lo zucchero.
Tenere da parte.

Ad impasto lievitato stenderlo in un rettangolo di circa 30×20 c: stendere il burro alla cannella su tutta la superficie, lasciando libero 1 cm su tutto il bordo.
Spolverizzare lo zucchero con la fecola su tutta la superficie col burro, pressare per farlo “attaccare”. Arrotolare partendo da uno dei lati lunghi fino ad avere un salsicciotto regolare. Tagliare 8 pezzi uguali di impasto, ruotarli con la parte tagliata verso l’alto e disporli in una teglia che possa contenerli tutti, considerando lo spazio per l’ulteriore lievitazione e cottura.

Do not disturb.

A photo posted by Sarah Brunella (@sarah_fel) on

Lasciar lievitare, coperti, fino al raddoppio, poi cuocere in forno preriscaldato a 175° C per circa 15 minuti, o finché cominceranno a prendere colore.
Mentre cuociono mescolare gli ingredienti per la glassa.
Una volta cotti, estrarre la teglia dal forno, lasciar passare un paio di minuti e spalmare poi la glassa sui dolcini ancora caldi.

cinnamon roll morso

 

  • Su_M dice:

    Pubblicato: 29 aprile 2015


    These rolls look lovelly Sarah and I'm sure they were delicious. Have been following your wonderfull recipes from a long, longgggg time ago :)

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 1 maggio 2015


    I'm always so happy when someone who's been following me from a long time "shows up": it's such a pleasure reading your comment! Thank you so much Su_M :)

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 27 aprile 2015

    By:

    Commenti: 2