logo Sarah’s Kitchen Stories

La torta del battesimo…

Print page

003editedtesto

Non c’è festa senza torta, per me sono due cose inscindibili.
Finalmente, dopo settimane, arrivo a pubblicare la torta del battesimo del mio nanerottolo.

035edited1testo

Che sia una torta semplice alla frutta, una elaborata al cioccolata, una foderata a 1000 strati ma deve esserci.
Il buffet del battesimo di bimbo ne prevedeva una, ed era un’eternità che volevo cimentarmi in torte a più strati, di quelle altissime che vedo spesso anche su Pinterest.
Così ho optato per questa.

030edited1testo

Continuo a preferire torte alla frutta ed altro genere di pasticceria, però una tant(issim)um mi piace fare cose diverse e trovo divertente confrontarmi con ricette e preparazioni mai fatte prima.
La torta del battesimo alla fine è stata a 6 strati (una per ogni mese di vita del pargolo), farcita con la minor quantità di crema al burro possibile e con una crema di fragole fresche e confettura.
Questo genere di torte è spesso foderato con uno strato di marzapane prima della copertura di fondente: io adoro il marzapane ma in questi dolci trovo che sia inutile o addirittura deleterio, ancor più pesante e facilmente evitabile.
Anziché il fondente di zucchero ho fatto il mio fondente di marshmallows, colorato con un colorante in pasta (blu), pochissimo, quel tanto da donare al fondente un color azzurro pallido. Non so voi, ma io i dolci con colori troppo sgargianti non riesco a mangiarli, soprattutto quelli con colori poco “naturali”. Un blu puffo, per dire, mi fa venire il voltastomaco: potere della mente :P.

107editedtesto1

POUND CAKE AL FORMAGGIO PER IL BATTESIMO
(la mia torta era diametro 22 ed a 6 strati: essendo alta e piuttosto carica se ne servono fette piuttosto sottili ed a me è bastata per circa 18-20 porzioni)

Ingredienti per una torta da 22 cm di diametro (3 strati da farcire, per i 6 strati raddoppiare le dosi della torta)
225 gr di formaggio cremoso
225 gr di burro
225 gr di farina
200 gr di zucchero
60 gr di amido di frumento
10-12 gr di lievito per dolci
4 uova codice 0
1 bacca e 1/2 di vaniglia
pizzico di sale
(se piace aggiungere anche un po’ di scorza di limone)

per la crema al burro (io ne metto un velo ed è stata sufficiente per la torta a 6 strati, se la fate a 3 dimezzate le dosi)
250 gr di burro morbido
350 gr di zucchero a velo
10 ml di latte tiepido
1/2 bacca di vaniglia

limoncello
confettura di fragole e fragole fresche a piacere frullate (300 gr circa)

fondente di zucchero per foderare (io ho fatto il mio MMF)

Preparazione

Nella planetaria sbattere il burro (col K) finché non sarà soffice come una crema: aggiungere il formaggio e mescolare.
Mettere lo zucchero, amalgamare ed aggiungere poi le uova, una per volta, senza proseguire se il precedente non sarà stato amalgamato.
A parte mescolare la farina, l’amido, il lievito ed il sale ed aggiungerli al composto di uova e burro.
Preriscaldare il forno a 175°, imburrare 2 teglie identiche di circa 22 cm di diametro.
Pesare l’impasto totale ottenuto e dividere il peso per il numero di strati da ottenere (3 o 6), ottenendo così il peso esatto di impasto da versare negli stampi: ogni strato sarà sui 400 gr circa. Cuocere le due teglie in contemporanea su due livelli del forno, alternandole a metà cottura. Cuocere circa 20-25 minuti, controllare il dolce con uno stecchino.
Sfornare, sformare su una gratella e cuocere l’impasto restante allo stesso modo, fino a terminarlo.
Lasciar raffreddare completamente le varie torte.

014edited1testo

Unire alle fragole fresche un paio di cucchiai di confettura e frullare tutto: passare al setaccio e tenere da parte.
Preparare la crema al burro, sbattendo il burro morbido con la vaniglia fino ad avere una crema. Aggiungere lo zucchero e, da ultimo, il latte caldo.
A dolce completamente freddo spennellare ogni strato col limoncello e farcire (sempre ogni strato) con un velo di crema al burro e poi con la confettura di fragole.
A dolce ricomposto spatolarlo tutto con la restante crema, cercando di eliminarne gli eccessi.
Mettere in frigo a rassodare.
[In questo genere di dolci spesso si usa mettere uno strato di marzapane tra la torta ricoperta di crema ed il fondente: io preferisco evitarlo, sia per la ricchezza già importante del dolce, sia per non renderlo stucchevole. Se vi piace, mettetelo]
Stendere il fondente di marshmallows, riprendere il dolce e foderarlo.

109editedtesto

Decorare con eventuali ricami o quel che più piace e rimettere in frigo per una notte.
Prelevare dal frigo almeno un’ora prima di servire.
Io l’ho accompagnato con fragole fresche a pezzi condite con solo un poco di succo di limone.

 

  • Claudia Magistro dice:

    Pubblicato: 13 maggio 2013


    auguri super mega al pupattolo adorabile di zia Cla. SPlendida torta, elegantissima da scopiazzare alla grande :*
    love
    Cla

  • Milena dice:

    Pubblicato: 13 maggio 2013


    che meraviglia questa torta Sarah..elegante, semplice, essenziale..ma golosissima ^_^
    e sono d'accordo con te: non è festa, senza "totta" :D
    bacini

  • Trattoria da Martina dice:

    Pubblicato: 13 maggio 2013


    Non sono un'amante del torte con pasta di zucchero o mmf, soprattutto perchè di solito le trovo Kitch a prescindere da quanto siano belle...La tua invece è raffinatissima e bellissima nella sua essenzialità...Auguri al nanetto di casa anche se ormai il battesimo è già passato...

  • paola dice:

    Pubblicato: 13 maggio 2013


    sono pienamente d accordo tutti quei colori...a volte sono carini ma non invitanti...mi ricordano il didò!!! la tua torta invece è molto elegante a riprova del fatto che "meno" è meglio!!!

  • Agnese dice:

    Pubblicato: 13 maggio 2013


    Ma è perfetta! Complimentissimi :)

  • Fiocchi di neve e foglie di tè dice:

    Pubblicato: 13 maggio 2013


    Elegantissima e dolce, come solo un battesimo può essere! Inoltre sembra deliziosa, con tutti quegli strati...:)

  • journeycake dice:

    Pubblicato: 13 maggio 2013


    Sono passata a ringraziarti per il tuo messaggio e trovo questa torta meravigliosa! Complimenti è molto raffinata, così come le foto del resto! ciao simo

  • Simona la golosa dice:

    Pubblicato: 13 maggio 2013


    Che bella che è questa torta!!!

  • elenuccia dice:

    Pubblicato: 14 maggio 2013


    Auguri al nanetto!! e complimenti alla mamma, questa torta e' assolutamente meravigliosa, elegante sobria e molto raffinata.

  • Bianchi Debora dice:

    Pubblicato: 14 maggio 2013


    AUGURIII! ma che bella tortaa! ^_^ io l'ho fatta con topolino e pippo!! l'abbiamo battezzato il 5 maggio :D auguri ancora al tuo piccolo

  • Araba Felice dice:

    Pubblicato: 14 maggio 2013


    MOlto fine, bellissima!
    Ancora auguri al pupo :-)

  • la signora Laura dice:

    Pubblicato: 15 maggio 2013


    E io me la sono pure mangiata! :D Ora mi leggo tutto lo sbatti che ti sei fatta...ma quando vuoi rifarlo fai pure eh! :D baci baci

  • Ilaria dice:

    Pubblicato: 19 maggio 2013


    Proprio un bellissimo risultato. Sono affascinata dalle torte con tanti strati... sembra incredibile che riescano a stare in piedi.
    Complimenti per questa torta!
    Buona domenica.

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 13 maggio 2013

    By:

    Commenti: 13

    Categorie Post

    merenda, Torte