logo Sarah’s Kitchen Stories

Polpettine piccine picciò

Print page

polpette timo limone 001editedtesto

Ogni anno, in ogni diversa stagione, finisco per incarognirmi su alcuni ingredienti: in estate il basilico non mi abbandona mai, ma da qualche anno a questa parte anche il timo limone è diventato un must.
Quest’estate in particolare lo sto mettendo ovunque, credo manchi solo che lo provi nel caffellatte e poi dovrei aver fatto il giro :).
Prima l’ho aggiunto in queste polpettine, che sono risultate morbidissime, saporite e davvero deliziose: amo fare le polpettine piccine piccine, queste sono poco più grandi di una nocciola, tanto per darvi l’idea…
A breve ritroverete il mio amato timo limone anche in un’altra preparazione, dolce…
E voi?
Quali sono gli ingredienti estivi che proprio non possono mancare nella vostra cucina per dormire sonni tranquilli? 🙂

polpette timo limone 008editedtesto

POLPETTINE DI VITELLO CON TIMO LIMONATO E PECORINO

Ingredienti

400 gr di macinato di vitello
4 fette di pancarré
4-5 rametti di timo limonato
2 cucchiai colmi di pecorino grattugiato
1/2 cipolla media
1 uovo (o qualcosa meno)
pepe bianco
poco sale
1 cucchiaino di olio

olio e vino bianco per la cottura

Preparazione

Semplicissima, come per tutte le polpette.
In un mixer da cucina tritare, insieme, il pane, il timo, il pecorino, la cipolla, il pepe e (poco) sale.
Una volta pronto il composto unirlo al macinato e cominciare ad impastare con le mani: aggiungere 1 cucchiaino di olio e uovo quanto basta per ottenere un impasto non troppo appiccicoso ma che si tenga insieme (nel mio caso l’uovo ci è voluto tutto, ma dipende anche dalle dimensioni e dal pane usato).
Lasciar riposare il composto in frigo per un’oretta, così che le parti asciutte all’interno dell’impasto si assestino assorbendo l’umidità.
Formare le polpettine (a me piacciono minute, delle dimensioni di una nocciola grande): scaldare un poco di olio in una padella che contenga tutte le polpette senza sovrapporle -o procedere in due volte- e rosolarle.

polpette timo limone 005editedtesto

Una volta ben dorate su entrambi i lati sfumare con vino bianco a piacere, aggiustare eventualmente di sale e pepe, aggiungere altro timo limone se piace e portare a cottura. Potrebbe servire un pochino di acqua o brodo, ma se sono piccine come le mie si cuociono in un attimo.

polpette timo limone 003editedtesto

 

  • Mary dice:

    Pubblicato: 10 agosto 2012


    Buonissime!

  • Ennio dice:

    Pubblicato: 10 agosto 2012


    Sono bellissime ed immagino anche molto buone! Complimenti anche per le altre ricette!

    Ciao, Ennio.

  • GG dice:

    Pubblicato: 10 agosto 2012


    Stupende! Adoro le polpette, ancor più se piccine come le tue, e amo il fatto che siano versatilissime e che si possano preparare praticamente con qualsiasi ingrediente...l'accoppiata timo-limone non la conoscevo, ma direi che mi ispira parecchio. Intanto mi copio questa ricetta perchè sicuramente la proverò presto! :-)
    Per quanto riguarda gli ingredienti a cui non posso rinunciare...beh, in estate sicuramente i lamponi: li adoro e li aggiungerei dappertutto!!
    Un bacione, GG

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 10 agosto 2012


    Ciao GG,

    in realtà il timo limone è proprio un'erba aromatica, non intendevo timo e limone. Ci sono diverse varietà di timo e questo, se strofini le sue foglioline tra le dita, ha un profumo molto limonato. E' più delicato del timo più classico, davvero piacevolissimo :)
    Sui lamponi ti appoggio pienamente, ancora di più quest'estate che freschi non posso mangiarli per via della gravidanza e per la non facile pulizia del frutto: sono in astinenza totale!

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 10 agosto 2012


    Grazie mille Ennio, buon venerdì :)

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 10 agosto 2012


    Davvero davvero :)

  • GG dice:

    Pubblicato: 11 agosto 2012


    Ecco, ho visto solamente adesso, che stavo per appuntarmi gli ingredienti da comprare al supermercato che intendevi il timo limonato, un'erba che io sinceramente non conoscevo...ma si impara sempre qualcosa di nuovo! Ma secondo te, se io uso il timo "normale" e aggiungo un pizzico di limone (scorza grattugiata? succo?), posso ottenere un sapore almeno simile? Anche perchè appunto non saprei dove reperire il timo limonato e vorrei proprio preparare queste mini polpettine domani a pranzo!
    Non sapevo che fossi in dolce attesa...auguri di cuore, che bella notizia! Ti rifarai la prossima estate con i lamponi e ne varrà sicuramente la pena!
    Un bacione :-)

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 11 agosto 2012


    Ti direi timo "normale" e poca scorza di limone (dev'essere un leggero sentore, non dominante). Per il timo regolati a gusto personale: se ti piace puoi andarci più pesantina, se lo conosci o usi poco vai più leggera.
    Eh sì, sono una panzona di 8 mesi ormai: l'estate prossima mi soffoco di lamponi, poco ma sicuro! :D

  • GG dice:

    Pubblicato: 11 agosto 2012


    Ok, allora userò il timo "normale" e poca scorza di limone...grazie mille per il consiglio, le proverò di sicuro domani (ho già il macinato in frigo) e ti farò sapere! Ho una vera passione per le polpette e cerco sempre nuove ricette :-)
    Ahhh, allora sei quasi agli sgoccioli! Bimbo o bimba? Che bello, chissà come sarai emozionata...la prossima estate allora mangerai solo lamponi! :-D

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 11 agosto 2012


    Fammi sapere, spero vi piacciano :)
    Eh sì, i primi di ottobre dovrei sfornare il dolce più grande, un maschietto :) Siamo decisamente emozionati e contentissimi, in queste settimane mi divido tra ricette e cameretta da finire di arredare ;)

  • Zonzo Lando dice:

    Pubblicato: 12 agosto 2012


    Il timo è una spezia che ancora manca nel mio balcone, ma devo rimediare subito perché queste polpettine sono una vera meraviglia!! Buon we!

  • Michela dice:

    Pubblicato: 16 agosto 2012


    Mmm... scommetto che sono come le ciliegie, se iniziassi a mangiarle non smetterei più! Bellissime, sono assolutamente da copiare!

    Complimenti per il blog, è da un tanto che lo seguo e prendo spunto dalle belle ricette che pubblichi. Ieri mi sono finalmente decisa ad iniziarne uno anch'io, passa a visitarlo se ti va!

    A presto,
    Michela

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 10 agosto 2012

    By:

    Commenti: 12

    Categorie Post

    Finger food, secondo piatto