logo Sarah’s Kitchen Stories

Di grano saraceno e fiocchi d’avena integrali…

Print page

Tutti i biscotti che posterò in questo periodo rientrano nelle preparazioni che finiscono nei sacchettini dei cesti natalizi.
Di solito scelgo di mettere nei sacchettini biscotti un po’ diversi l’uno dall’altro: quello bicolore, quello bianco candido, quello con gocce di cioccolato, quello speziato, quello “rustico”, quello decorato.
La versione rustica quest’anno è realizzata con questa preparazione, fatta con farina di grano saraceno e fiocchi d’avena integrali.
Che dite? Vi ricordano qualcosa? Vi sembra che somiglino a dei biscotti che conoscete già?
In effetti è così.
Sono la versione casalinga dei Molinetti del Molino Bianco.
Appena messi in commercio li ho provati e me ne sono innamorata: per un determinato periodo hanno riportato gli ingredienti dei biscotti sulle confezioni e me li sono trascritti.
C’erano diverse cose che non mi piacevano (tra cui l’uso della margarina), dosi da ricalibrare, aggiungi di qui e metti di là.
Questo è il risultato.
La versione che più somiglia a quei biscotti è quella scritta sotto, se volete poi potete aggiungere spezie a piacere.

biscotti

BISCOTTI AL GRANO SARACENO E FIOCCHI D’AVENA INTEGRALI
Ingredienti

465 gr di farina 00
80 gr di fiocchi d’avena integrali macinati (o lasciati a pezzettini grossolani, come ho fatto io)
100 gr di farina di grano saraceno
160 gr di burro freddo
110 gr di zucchero muscovado (o uno di canna, ma il muscovado è più profumato)
90 gr di zucchero semolato
90 gr di latte
16 gr lievito per dolci (una bustina)
pizzico di sale
1 uovo grande
pizzico di cannella (facoltativo, se volete riprodurre i molinetti evitate)
pizzico di polvere d’arancia (facoltativo, idem come sopra)

Preparazione

Semplicissima.
Mettete nel bicchiere della planetaria (o in una ciotola) tutti gli ingredienti asciutti, poi unite il burro e cominciate a lavorare finchè otterrete un composto sabbioso ed il burro sarà stato “preso” dalla farina (come si fà con la frolla classica, pizzicate burro e farine con pollice ed indice).
A questo punto unite uovo e latte e fate lavorare (o impastate a mano) quel tanto che il composto sarà amalgamato.
Arrotolate il composto in un foglio di pellicola e mettete in frigo per 30 minuti.
Preriscaldate il forno ventilato a 180°.
Riprendete il composto e stendetelo ad un’altezza di circa 1 cm.
Collage biscotti

Ricavate i biscottini, spolverizzateli con zucchero muscovado o semolato ed infornate per 15 minuti circa, o finchè saranno dorati.

Nota: a differenza delle frolle in cui solitamente si usa solo il tuorlo per non renderle dure, qui l’uovo va intero, perchè il risultato finale del biscotto dev’essere croccante.

Nota 2: i biscotti con queste proporzioni non sono particolarmente dolci, anzi. Spolverateli con lo zucchero finale, perchè darà quel pizzico di dolcezza in più.
Io li ho realizzati sia con zucchero di canna che con zucchero semolato (come finitura intendo) : buoni entrambi, ma quelli con zucchero di canna sono davvero molto molto simili al prodotto acquistato e più profumati. Se il vostro scopo è realizzare qualcosa di quanto più simile a quei biscotti, usate lo zucchero di canna per la finitura.

 

  • Barbara dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Sono i biscotti "industriali" che preferisco in assoluto! Non ho mai provato a replicarli, pensavo il risultato non sarebbe stato granchè.. invece... mi debbo decisamente ricredere, brava!

  • Lady Cocca dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Questi me li segno, perchè gli ingredienti me li sono persi e sono ottimi....ma domanda...fai già da ora i biscotti per Natale?? durano tutto questo tempo o poi li rifai??
    ciao ciao e buon lunedì

  • Alem dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    io adoro la versione "commerciale", mi segno la ricetta e li inserisco nei biscotti di natale!

  • Daphne dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Buoni! A me la farina di grano saraceno piace un sacco come avrai notato :))
    Che belle formine ^_^
    Secondo me sono meglio dei Molinetti industriali :P

  • Ale dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    questi biscottini davvero mi piacciono. Brava

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Barbara: sono anche tra i miei preferiti. Se li compro mi finisco da sola la confezione...

    Lady: no no, li rifaccio per Natale! Sennò anzichè croccanti sono dei sassi con cui accoppare i parenti antipatici ;)

    Alem: anche io ne vado matta, infatti sono l'unica di cui avevo preso gli ingredienti ;)

    Daphne: infatti piace molto anche a me.. C'è già un'altra preparazione in arrico con questa meravigliosa farina ;)

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Ale: grazie ;)

  • Maurina dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Potrebbero essere un'idea... ho giusto un avanzo di fiocchi in dispensa!

  • marifra79 dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Bell'idea Sarah...sono dei biscotti buonissimi!Un abbraccio e buona settimana

  • Alex dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Utilissima questa ricetta...proprio per i biscotti da regalare a Natale. Va dritta dritta nella lista delle "cose" da fare!!!

  • EssenZadiCanneLla dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Ottimo suggerimento per il mio albero commestibile, la salvo...un bacione.

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Grazie ragazze :)

  • Micaela dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    carinissimi, li devo provare anch'io!!! baci

  • dolci a ...gogo!!! dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    deliziosi buoni e sana insomma perfetti!!baci imma

  • Giò dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    i biscotti un pò rustici come questi sono quelli che preferisco..e con la cannella e l'arancia secondo me sono ancora meglio!!

  • nicole c dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    bellissimi questi biscotti e poi..con quei ingredienti,non mi resta altro che provarli,grazie!!

  • stefi dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Sarah belli rustici questi biscotti, prioprio come piacciono a me!!!!
    Buona settimana!

  • iana dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Che biscottini interessanti!!!

  • Laura dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Li provo subito! Grazie!

  • Lory dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Wow da provare sicuramente!

  • Federica dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    li segno da provare..devono essere favolosi! ciaooooo

  • luna dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    ma che meraviglie!

  • zucchero d'uva dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Bello l'impasto, meravigliosi i biscotti, complimenti!

  • Clementina dice:

    Pubblicato: 23 novembre 2009


    Complimenti per il blog!

  • Nanny dice:

    Pubblicato: 24 novembre 2009


    Finalmente ho trovato il grano saraceno,non vedo l'ora di pasticciare,aggiungo i tuoi biscottini nella lista,sono carinissimi e sicuramente gustosissimi :P

  • emamama dice:

    Pubblicato: 24 novembre 2009


    belli....da provare...
    li copio anch'io nella lista
    per il Natale!!Grazie!!!

  • Gloria dice:

    Pubblicato: 24 novembre 2009


    che buoni questi biscotti!

  • Virò dice:

    Pubblicato: 24 novembre 2009


    Proposta operativa: prepara un sacchettino natalizio di prelibatezze (tra cui ovviamente queste meraviglie) in più, sorteggia una lettrice affezionata (anzi moooolto affezionata!), e rendi la nostra partecipazione al tuo Natale meno virtuale e più...golosa!

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 24 novembre 2009


    Grazie a tutte ragazze :)

    Clementina: ti ringrazio, benarrivata :)

    Nanny: tra non molto troverai un'altra ricetta col grano saraceno (se non due): stay tuned ;)

    Virò: vedo che la golosità aguzza l'ingegno...:P

  • fiOrdivanilla dice:

    Pubblicato: 27 novembre 2009


    Sarah questi biscotti li trovo davvero eccezionali.. !

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 23 novembre 2009

    By:

    Commenti: 30

    Categorie Post

    biscotti, colazione