logo Sarah’s Kitchen Stories

Lemon curd III e (per ora) ultima parte

Print page

E con questo 3° post dedicato al meraviglioso lemon curd chiudo (per ora) la serie di dolci realizzati con questa magica cremina.
Il dolce è nato così, per caso: avevo appena realizzato una semplice panna cotta da accompagnare con more e con orrore mi sono accorta che le more avevano la muffa!
Al di là del veleno per averle dovute buttare mi sono ritrovata con la panna cotta senza qualcosa per accompagnarla.
Poi ho visto il vasetto quasi vuoto di lemon curd: ho pensato che, se la panna cotta sta bene con ingredienti leggermente aciduli, perchè non avrebbe dovuto star bene col lemon curd? E infatti ci è piaciuto molto.
Eccolo riproposto a voi.
PANNA COTTA CON LEMON CURD, PESCHE NOCI E PEPITE CARAMELLATE

Ingredienti per due bicchierini

250 gr di panna (o metà panna e metà latte)
50 gr di zucchero vanigliato (realizzato mettendo una bacca di vaniglia in un barattolo di zucchero semolato: nel giro di 3 giorni avrete un profumatissimo zucchero alla vaniglia)
3 gr colla di pesce

3-4 cucchiai di lemon curd
mezza pesca noce (con la buccia, nel mio caso)
mandorle caramellate o qualsiasi cosa vi piaccia che risulti croccante

Preparazione

Preparate il lemon curd come da ricetta e fatelo raffreddare in frigo.
Preparate la panna cotta, mettendo la panna (o la panna ed il latte) a bollire con lo zucchero.
Intanto idratate la gelatina tenendola immersa in due dita di acqua fredda.
Quando la panna arriverà a bollore spegnete il fuoco, aggiungete la gelatina e mescolate con una frustina.
Lasciate intiepidire, versate nei bicchierini e fate freddare fino a temperatura ambiente. A questo punto coprite i bicchierini con pellicola per alimenti e mettete in frigo, per almeno 6 ore.
Questa panna cotta (come piace a noi) non è molto sostenuta, ma si rassoda a sufficienza per reggere il peso del lemon curd e della pesca.
Una volta che la panna cotta sarà ben raffreddata metteteci sopra qualche cucchiaio di lemon curd, della pesca noce fatta a dadini e le mandorle caramellate tritate grossolanamente.

 

  • sononera dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    cavolo, anzi, cavoletto, è buonissima!e sì, mi interesserebbe una rubrica sui libri di cucina nel tuo blog!
    azz, ma sono prima????

  • sabri dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    Questo lemon curd s'ha da fare! Mi piace molto anche l'effetto visivo finale

  • ღ Sara ღ dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    che bicchiere delizioso!!! ci affonderei volentieri il cucchiaio xD

    buonissimo!! adoro il lemon curd sopratutto abbinato alla panna che smorza il sapore acidulo!! un bacione!

  • Il folletto paciugo dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    U Signur!!!!! Come ci affonderei un cucchiaio (il cucchiaino sarebbe troppo piccol :O) )....

  • Lady Cocca dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    Tesoro mio, con tutte queste tue ricettine con il lemon card mi hai davvero incuriosito...dovrò provarlo anche io...mi appunto la tua ricetta base...ciaoooooo

  • Elisakitty's Kitchen dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    Una meraviglia! E chi resiste alla limonosità! Al fresco della panna cotta e alla croccantezza della pepite che hai messo sopra... Insomma un dessert coni fiocchi!

  • dolci a ...gogo!!! dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    le tue ricette con il lemon curd mi piacciano tantissimo e mi hai proprio stuzzicato...lo devo provare a fare!!buono questo bicchiere una bella cucchiaiata ci starebbe una favola!!baci imma

  • Lacrima dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    molto interessante questo lemon curd... lo devo provare anch'io visto che e cosi versatile :) grazie :)

  • Tomato&Basil dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    é proprio quello che vorrei adesso per completare il mio pranzo! yummy! yummy! mi piace l'idea della panna cotta e il lenmon curd + la frutta, 10 e lode per te! Bella anche la foto.
    Baci, Kiki

  • Micaela dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    vedo che hai fatto un ottimo utilizzo con il lemon curd!!! un bacione

  • Manuela dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    Questo lemon curd è così versatile che...lo devo provare!!La panna cotta deve essere squisita.

  • marifra79 dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    Però questa lemon curd è proprio da tenere in considerazione.....
    un abbraccio!

  • luna dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    che buooooooono!
    Grazie per la ricetta!
    Ciao

  • manu e silvia dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    Ciao! bellissime queste coppette! un dessert leggero e goloso! bacioni

  • Solema dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    Mi hai fatto venire la voglia, il prossimo post sarà: le tortine al lemon curd.
    Non sono brava come te, l'ho comperato in Francia, ma ho visto che non è difficile da fare...

  • Forchettina Irriverente dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    Hai avuto un'ottima idea. La panna cotta con il lemon curd .. non ci avevo mai pensato. Ma questi sono i miracoli delle dispense. Si crede sempre di non avere nulla in casa, invece con un pizzico di fantasia, si possono inventare sempre nuovi sapori ed abbinamenti.

  • Talita dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    Beautiful pics!! Looks so delicious that panna cotta! I've never tried but sounds really yummy!

  • Giò dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    devo dire che le more ammuffite ti hanno fatto inventare uno splendido dolce!

  • Barbara dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    Ah, per fortuna che le more avevano la muffa!!!! :-)
    Complimenti!!!

  • lenny dice:

    Pubblicato: 15 luglio 2009


    Interessanti i tuoi utilizzi del lemon curd: li archivio per replicarli presto :))

  • Mamit dice:

    Pubblicato: 16 luglio 2009


    Ma 'sto lemon curd si può usare anche come dopo-sole???

    Mamit che rosica.
    Uuuuuuuhhhhh, quanto rosica!

  • Virò dice:

    Pubblicato: 16 luglio 2009


    Guarda...le ricette che inventi per caso sono davvero sfiziose, continua ad allenare il tuo estro!

    P.s- Ma perchè quando preparo io la panna cotta non mi viene mai omogenea come nella tua foto ma mi si separa in strati?

  • emamama dice:

    Pubblicato: 16 luglio 2009


    ancora una deliziosa ricetta col
    fantastico lemon curd...bravissima!!!
    ciaooo

  • Betty dice:

    Pubblicato: 16 luglio 2009


    da leccarsi i baffi...

  • fantasie dice:

    Pubblicato: 16 luglio 2009


    Buono, fresco, sfizioso!

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 17 luglio 2009


    Questo commento è stato eliminato dall'autore.

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 17 luglio 2009


    Buongiorno ragazze. Scusate la latitanza di questi giorni ma da mercoledi sono senza pc a casa: ho dovuto portarlo a sistemare perchè era lentissimo!
    Approfitto al volo di quello di mamma per salutarvi tutte e...

    Viro': panna cotta a strati? Ma davvero? A me non è mai capitato, nemmeno la primissima volta che l'ho realizzata.
    Non saprei dirti da cosa possa dipendere pero', purtroppo non so proprio aiutarti in questo caso.

  • FrancescaV dice:

    Pubblicato: 21 luglio 2009


    bella e sicuramente ottima la panna cotta con la lemon curd. Anche io amo questa cremina golosa al limone, già utilizzata spesso. Presto ne farò un nuovo utilizzo, estivo tipo il tuo SLURP

  • Alessandra dice:

    Pubblicato: 21 marzo 2010


    Son curiosa di sentirne il sapore..Una domanda da ignorante, ma le uova nella ricetta del lemon curd vanno per forza, sono insostituibili?(certo che si ma diventerebbe un'altra cosa....eheheh). Un bacione Sarah.

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 21 marzo 2010


    Ale: tutti i curd che ho visto in giro prevedono le uova, in dosi diverse magari ma ci sono.
    Se te ne fai un problema di "sicurezza" comunque vengono cotte, quindi è tranquilla la cosa.
    Se invece è per altri motivi... allora non saprei davvero. Non credo si possa far senza, dovresti eventualmente virare su qualche cremina di limoni alternativa.

  • Alessandra dice:

    Pubblicato: 21 marzo 2010


    Sarah se noti mi son risposta da sola, hai ragione quando ci vanno ci vanno. Non è per la sicurezza, ma solo per una cosa mia personale, quando posso evito di metterle o le limito. Un bacione e buona domenica. ^___^

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 15 luglio 2009

    By:

    Commenti: 31