logo Sarah’s Kitchen Stories

E’ arrivata la primavera…

Print page

eh e bruschetta 010editededited

… ed è anche più pazzerella del solito!
Qui siamo passati da 28° a 15° nel giro di un battito di ciglia: le belle giornate primaverili sono piacevolissime ed amate solitamente anche da una che odia il caldo come me, ma qui si stava proprio esagerando… Per fortuna siamo rientrati in linea con le temperature del periodo, ed ora il sole scalda quel tanto da permettere di bighellonare senza giacca e godersi il tepore.
Perfetto! Magari si andasse avanti così fino a settembre 😛
Mai come quest’anno, il risveglio della natura coincide anche col mio stato d’animo: la dolce attesa mi sta portando a modificare i miei ritmi e le mie necessità, seguendo prima di tutto le sensazioni che il mio corpo mi trasmette. La primavera per me vuol dire ritmi diversi; rispetto al lento procede dell’inverno ci si rigenera in qualche modo, adattandosi alla nuova luce, alle temperature in salita, ai prodotti di stagione che cambiano.
Le voglie, si sa, sono tipiche della gravidanza ed io non ne sono immune: fragole ed asparagi sono da sempre gli ingredienti che attendo con più ansia da questa stagione.
Proprio gli asparagi sono i protagonisti della ricetta di oggi, insieme agli agretti, altro prodotto del periodo.
Ho realizzato questo piatto usando della fregula sarda (media), ma nulla toglie che possiate farci un bel risotto se non l’avete o non vi piace.
Vi consiglio però di farla: ha un gusto delicatissimo, che a piacere può esser reso più deciso aggiungendo del porro o del cipollotto, è fresca e piacevole, fa bene ed è un piatto davvero completo.
Esattamente quel che ci vuole per il nostro…risveglio.

 Fregula con agretti, asparagi e filetto di salmone

FREGULA CON AGRETTI, ASPARAGI E FILETTO DI SALMONE

Ingredienti per 4

320-350 gr di fregula
150 gr di asparagi (gambi e punte)
120 gr di agretti
250 gr di filetto di salmone fresco
20 gr di burro alle erbe
poco olio extravergine
brodo di pesce (o vegetale, o ancora acqua salata)
2 cucchiai di robiola per mantecare
vino bianco
pepe bianco
sale
spruzzata di limone per finire

Preparazione

Scaldare una padella antiaderente, metterci il burro alle erbe con poco olio e cuocere rapidamente il filetto di salmone, tagliato a striscioline sottili.
Regolare di sale e tenere da parte.
Sbollentare asparagi ed agretti per 6-7 minuti (aggiungendo le punte degli asparagi solo gli ultimi 2-3), poi saltarli per un minuto nella padella in cui si è cotto il salmone.
Regolare di sale e tenere da parte.
Sempre in questa padella, in cui ci saranno ormai gli umori del pesce e delle verdure, cuocere la fregula come fosse un risotto.
Tostarla con poco olio nella padella ben calda, sfumare con vino bianco e cominciare la cottura col brodo bollente, aggiungendone poco alla volta.
Quando la fregula sarà cotta (i tempi dipendono dalle dimensioni e dalla vivacità del fuoco usato) mantecatela con la robiola, aggiungete il salmone e le verdure e, a fuoco spento, finite con un poco di succo di limone, se piace il contrasto acidulo (a me piace molto e lo metto).
Impiattare e servire.

eh e bruschetta 013editededited

 

  • Marta dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    adoro questo piatto! anche se oggi sempre Novembre!

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    Marta, pure qui! :(
    Quando l'ho scritto (tipo venerdì) si stava benissimo, oggi si gela e diluvia! Stasera pasta e fagioli, vedi tu :/

  • Luisa dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    Se guardo fuori dalla finestra vedo tutto tranne la primavera.. e proprio per questo, portiamola noi in casa.. nei nostri piatti.. e questo piattino che hai preparato è davvero perfetto! buonissimo!

  • Paola Caratto dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    che primavera... ha fatto finta! qui piove da 3 giorni e fa un freddo cane >.< che tristezza! Meglio il tuo piatto... ;)

  • Satsuki dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    Io adoro la fregola e mi piace la tua fresca versione primaverile ^__^! Proverò questo piatto appena posso e poi ti faccio sapere com'è venuto ;)!

  • l'albero della carambola dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    Bellissimi colori per questo piatto che non ha stagione e che gusterei esattamente così com'è anche adesso con questa pioggia battente... Bravissima!
    simo

  • CONTROTUTTI dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    con un tempo cosi' brutto...la primavera a tavola è un vero raggio di sole!!!!!

  • Acquolina dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    un bel piatto primaverile e fresco, mi piace molto!!!

  • Simo dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    squisita! Amo la fregola in tutte le versioni possibili........

  • breakfast at lizzy's dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    bello! mi piace! almeno un po' di primavera nel piatto ci sta decisamente! :)

  • Francesca dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    Stupenda!!!!! ho giusto un pacchetto di fregola: tolgo il salmone e te la copio!!! brava

  • Debora dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    mamma la fregola come mi piace! sono nata in sardegna anche se sono cresciuta in toscana e questo è uno dei prodotti che adoro in assoluto! la tua ricetta mi piace un sacco

  • Benedetta Marchi dice:

    Pubblicato: 11 aprile 2012


    ed io che mi chiedevo cosa potevo farmi per pranzo da portare domani in facoltà dato che avevo "solo" asparagi ed agretti ;)
    Grazieeee
    un abbraccio a tutti e due ;)

  • Isabeau dice:

    Pubblicato: 12 aprile 2012


    Da provare di certo questa bella ricetta e inoltre tanti, ma tantissimi auguri per la dolce attesa!

  • Gio dice:

    Pubblicato: 12 aprile 2012


    mi piacciono questi sapori delicati mixati insieme, buona!
    e speriamo che la primavera arrivi per davvero! :)

  • Patrizia dice:

    Pubblicato: 12 aprile 2012


    Piatto elegante e raffinato, prodotti di stagione...bello!
    Peccato per il freddo: ieri qui a Genova siamo precipitati a 6°!

  • maria dice:

    Pubblicato: 13 aprile 2012


    Ma che bella ricettina!!!

  • Viviana B. dice:

    Pubblicato: 15 aprile 2012


    He! He! Secondo me non è un caso che da una parte mi ricompare la Miciapallina e dall'altra tu mi scrivi una ricettina di fregula sarda… He! He!

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 16 aprile 2012


    In effetti avevo finito la precedente scorta (sempre da Miciapallinaspacciatrice), ed ha pensato bene di rimpinguarla :)

  • GG dice:

    Pubblicato: 16 aprile 2012


    Ricetta meravigliosa, perfetta per questo periodo primaverile un po' pazzerello...e le foto?? Altrettanto splendide, non smetterò mai di farti complimenti!
    Un bacione, GG

  • Fico e Uva dice:

    Pubblicato: 18 aprile 2012


    Non posso vedere gli asparagi.. altrimenti mi viene voglia già adesso che sono le 9:30 del mattinoooo!!

  • Meggy dice:

    Pubblicato: 18 aprile 2012


    Che squisitezza carissima, io non sono in dolce attesa ma questo piatto mi delizia alla grande!Gli asparagi si abbinano perfettamente ad un pesce come il salmone, con il burro alle erbe poi il gusto si impenna, evviva la primavera!Un bacione, anzi due :)

  • cosebuonediale dice:

    Pubblicato: 18 aprile 2012


    mamma mia che meraviglia!!! Questa la provo senz'altro, grazie!! =)

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 11 aprile 2012

    By:

    Commenti: 23

    Tag Post

    ,

    Categorie Post

    Pesce, primo piatto