logo

Cuore di treccia al burro: un soffice e profumato regalo.

Print page

[Scroll down for the english version of the recipe]

Spesso le idee più semplici “rischiano” di essere quelle vincenti.

Con ricette collaudate o semplicemente già realizzate ed apprezzate si può giocare, sentendosi più sicuri del risultato finale. Spesso per San Valentino ci si butta su cose complicate, perché fa piacere l’idea di poter realizzare qualcosa di speciale per la persona amata. Ma, soprattutto se non si è grandi appassionati di cucina o si tende semplicemente a non cucinare spesso, si rischia di incorrere nel più classico degli errori: puntare troppo in alto e bruciarsi (vero Icaro? :)).

Dare una forma diversa ad un pane che realizzate già spesso, e di cui siete sicuri, può essere davvero di aiuto, e potrete ottenere un risultato da WOW.

Non deve essere per forza questo pane, una ricetta di pane al latte che avete e vi piace andrà benissimo. Questo post vuole essere più uno spunto da cui partire per far correre la fantasia e provare a divertirvi.

Se però voleste seguire anche la ricetta per realizzare questo cuore di treccia al burro, allora la trovate di seguito, come sempre ;).

CUORE DI TRECCE AL BURRO

Ingredienti per 1 cuore grande

500 g farina per pane (11-12% proteine è perfetta)

60 g burro a temperatura ambiente

10 g sale

30 g zucchero

280 g latte intero (può servirne un po’ di più o meno, dipende dalla vostra farina)

5 g di lievito di birra disidratato

per finire

1 tuorlo

20 g di latte o panna

Preparazione

Versare la farina nella ciotola dell’impastatrice col gancio per lievitati ed aggiungere il lievito, lo zucchero ed il sale.
Aggiungere un po’ alla volta il latte e continuare ad amalgamare la farina poco per volta.

Quando il tutto diventerà un composto omogeneo, unire poco per volta il burro morbido.
Impastare a media velocità per 5-6 minuti decina di minuti, o finché non si attorciglierà completamente sul gancio.
Anche a mano, dovrete armarvi di pazienza e olio di gomito, perché solo impastando bene e sbattendo la pasta sul piano di lavoro riuscirete a far uscire il glutine e a far si che l’impasto prenda la giusta consistenza.
Lo sentirete cambiare consistenza di minuto in minuto, ma dovrete lavorarlo almeno 10-15 minuti.

Quando l’impasto si staccherà più semplicemente dal piano di lavoro, allora è pronto.
Metterlo in una ciotola capiente, coprite con pellicola e lasciare lievitare a temperatura ambiente circa 1 ora, poi riporre in frigo e lasciare lievitare tutta la notte.
Prendete l’impasto e dividerlo in 2: da ogni metà ottenere 3 cordoni, e con quei 3 cordoni realizzate una classica treccia. Fate lo stesso con gli altri 3 cordoni, poi disponete le due trecce a mo’ di cuore su una teglia foderata con carta forno.

Coprire (l’ideale è inserire la teglia in un grande sacchetto di plastica, se no usate pellicola e canovaccio sopra) e lasciar lievitare a temperatura ambiente fino al raddoppio.

Preriscaldare il forno a 180°C.

Spennellare con tuorlo e un po’ di latte (o meglio panna) ed infornare a metà del forno per 25 minuti o fino a doratura.

ENGLISH RECIPE

HEART SHAPED MILK BREAD

Ingredients to make 1 big heart

500 g bread flour (11-12% proteins)
60 g butter (room temperature)
10 g kosher salt
30 g granulated sugar (or honey)
280 g full fat milk (room temperature)*
4 g instant dry yeast or activated dry yeast** (I use instant yeast)

For the egg wash
1 beaten egg yolk
1 tbs of cream or milk

*You could need a bit more or less depending on the flour you are using

**The difference between these types of dry yeast is simple: active dry yeast has a larger granule and needs to be dissolved in water before using, while instant yeast has a more fine texture and can be mixed right into dry ingredients.

Method
In the bowl of your stand mixer wisk the flour, salt, sugar and the instant yeast.
Add the milk and, with the hook attachment, knead for 2-3 minutes, until the dough is combined), then add the softened butter. Knead until the dough is silky and smooth, and it’s completely attached to the hook.
Knead the dough for a minute with your hands, make a ball, put it in a bowl (at least 3 times bigger in volume than the dough), cover it with cling film and let rise room temperature for 1 hour, then pop it in the fridge and let it rest overnight.
The next morning take the dough out of the fridge and divide in two: from each part make 3 strands, then braid them, obtaining 2 equal braids. Give them the shape of the heart, place them on the baking tray lined with parchment paper, cover and let rise room temperature until doubled the volume.

Preheat the oven to 355°F (180°C).
Mix the egg yolk with the cream (or milk) and brush it on the bread.
Brush the bread with the egg wash, put it in the oven and bake for about 25-30 minutes or until it’s golden brown.

If you like it, you can sprinkle with sesame (o any other) seeds, just after brushing the egg wash.

 

Dettagli Post

Pubblicato: 5 Gennaio 2020

By:

Commenti: 0

Categorie Post

Senza categoria