logo Sarah’s Kitchen Stories

PERE AL VINO BIANCO E VANIGLIA

Print page

[scroll down for the english version of the recipe]

Non sono mai stata una grande appassionata per le pere. Tendenzialmente amo la frutta molto croccante ed acquosa, mentre tendo ad avere una discreta avversione per tutti i frutti cremosi (in primis banane ed avocado. Li detesto profondamente). Le pere riesco a consumarle solo se leggermente acerbe e croccantine, un po’ come sono le Kaiser non ancora completamente mature. Ma non sanno di nulla, così!, direte voi, ed avete ragione. Il punto è che per me la consistenza, in questo caso, supera il sapore. Lo so, sono strana. Però, da cotta, la pera ai miei occhi guadagna punti, soprattutto se accostata al profumo che preferisco, in cucina: la vaniglia. Queste pere al vino e vaniglia sono un dolce estremamente elegante, leggero, scenografico da servire anche in caso di ospiti. Serve davvero poca fatica e 5 ingredienti per realizzarle, vale la pena provare, no?!

PERE AL VINO BIANCO E VANIGLIA

Ingredienti per 8 persone
8 pere (io ho usato la varietà “coscia”, anche per un fattore estetico – mi piace il suo essere piccina e cicciotta-, ma vedo forse meglio le Kaiser)
400 g vino bianco
150 g di zucchero semolato
400 g di acqua
i semi di 1 bacca di vaniglia (+ il baccello), oppure 2 cucchiaini di estratto

per servire
crema alla vaniglia
o
yogurt bianco intero + sciroppo

Preparazione
Scegliere un pentolino in cui le pere possano stare comodamente durante la cottura.
Versarci acqua, vino, zucchero, i semi di vaniglia ed anche la bacca e portare a bollore, mescolando per dissolvere lo zucchero.
Pulire le pere, lasciandole intere e col picciolo (in questo caso bisogna pulirle da sotto, tagliando un po’ della base ed entrando da sotto, con un cucchiaino, per rimuovere i semi): pelarle col pelapatate e tenere da parte.
Una volta a bollore, impostare il fuoco medio-basso, aggiungere le pere, coprire e lasciar cuocere fino a che le pere saranno cotte (20 minuti circa).
Togliere le pere dal liquido di cottura, alzare il fuoco e far ridurre il tutto fino ad avere una consistenza sciropposa.

Prendere qualche cucchiaio di yogurt (per porzione), mescolarlo ad un po’ di sciroppo. Servire mettendo lo yogurt sul piatto, la pera sopra, e qualche altro cucchiaino di sciroppo per finire.

ENGLISH VERSION

VANILLA POACHED PEARS

Ingredients for 8
8 pears, Bosc variety
400 g white wine
150 granulated sugar
400 g water
the seeds of 1 vanilla bean (save the bean)

400 g full fat yogurt

the poached liquid, reduced

In a pan large enough to hold pears, stir together wine, sugar, vanilla bean and seeds and water . Bring to boil, stirring to dissolve sugar.

Reduce heat to low and add pears (peeled and cored from bottom, stem intact), cover and simmer until pears are tender, about 20 minutes.

Remove pears and set aside.

Remove vanilla bean.

Raise heat to high and boil poaching liquid until reduced to 1 1/2 cup. Cover and chill pears and syrup.

Whisk yogurt and 1 cup of syrup together.

Spoon sauce onto serving plates; place pear in center of each, and add the extra poaching syrup on top of each pear.

 

Dettagli Post

Pubblicato: 5 Ottobre 2019

By:

Commenti: 0