logo Sarah’s Kitchen Stories

Cinnamon rolls

Print page

[scroll down for the english version of the recipe]

Tra i cambiamenti che amo con l’arrivo dell’autunno c’è la voglia di cucinare lievitati, lasciata nel cassetto durante i torridi mesi estivi. Crostate, dolcetti soffici, torte di mele: vale tutto.
Quest’estate, a differenza del solito, sto usando il forno con una certa frequenza, senza aspettare l’arrivo del mio adorato autunno.
Sono ripiombata nel trip del lievito madre, e mi sto divertendo un sacco a creare disegni e fantasie sul pane (potete vedere qualcosa sul mio profilo Instagram)
Oltre al pane ho preparato anche un lievitato soffice, profumato, dolce, speziato: i cinnamon rolls.
Nel blog c’è già una ricetta di cinnamon rolls, ma ne ho un’altra da proporvi: la glassa è la stessa, perché negli anni ne ho provate tante e questa è l’unica che mi sia davvero piaciuta.
E’ una ricetta che può essere realizzata “senza impasto”: si mescola tutto in una ciotola, si fa riposare, si amalgama quel tanto da poterla stendere senza che attacchi al piano di lavoro, e via.
Io, avendo la planetaria, l’ho impastata, ed il risultato è un prodotto incredibilmente soffice.
Potete provare a farli in entrambi i modi.
Ho intenzione di provare a realizzarli anche sostituendo il lievito di birra con lievito naturale, ma di questo vi parlerò a tentativi ultimati, se ne varrà la pena.

CINNAMON ROLLS

Ingredienti per 12 rolls, belli grandi

per l’impasto
4 g di lievito di birra disidratato
70 g di zucchero
125 g di acqua
630 g di farina 00
1 pizzico di sale
220 g di latte
50 g di burro fuso e tiepido
2 uova intere

per il ripieno
40 g di burro
40 g di zucchero di cocco integrale (sostituibile con altro zucchero integrale)
110 g di zucchero di canna
1 cucchiaio di cannella

per la glassa
40 g di robiola
40 g di burro morbido
150 g di zucchero a velo vanigliato
2-3 cucchiai di latte

Procedimento

In una ciotolina mescolare lievito, acqua e due cucchiaini di zucchero. Lasciar riposare 10 minuti: se il lievito è attivo si formerà una sorta di schiumetta in superficie, che è ciò che desideriamo.
In una ciotola (o nella ciotola dell’impastatrice) mescolare la farina, il sale e lo zucchero restante: aggiungere poi il burro, il latte, le uova ed il miscuglio col lievito di birra. Mescolare con una forchetta fino ad aver amalgamato gli ingredienti (oppure impastare per circa 10 minuti col gancio ad uncino).
Coprire l’impasto e lasciar riposare 1 ora, 1 ora e mezza circa, o finché il volume dell’impasto non sarà quasi triplicato.

Right now.

A post shared by S a r a h B r u n e l l a (@sarah_fel) on

Riprendere l’impasto, spolverizzare un bel po’ di farina di appoggio sul piano di lavoro e dare giusto un paio di pieghe di rinforzo, così che il tutto acquisisca un minimo di struttura.
Col mattarello stendere l’impasto così da ottenere un rettangolo di circa 30 x 40 cm.

Versare il burro fuso. Mescolare gli zuccheri e la cannella e spolverizzare tutto sul burro, così da coprire tutta la pasta.
Arrotolare partendo da uno dei lati lunghi, fino ad avere un salsicciotto. Tagliare 12 rotoli, stenderli in una placca foderata di carta forno, coprire con pellicola e lasciar lievitare altri 45 minuti, o fino al raddoppio delle rotelle.
Infornare in forno ventilato, preriscaldato a 160 gradi Celsius per 15 minuti, poi ruotare la teglia e cuocere altri 5 minuti.
Sfornare, aspettare 5 minuti e cospargere con la glassa, ottenuta mescolando semplicemente tutti gli ingredienti.

ENGLISH RECIPE (makes 12 big rolls)

1 tbs (10 g) active dry yeast
70 g sugar
125 g water
630 g all purpose flour
1 pinch of salt
220 g milk
50 g melted butter, room temperature
2 all eggs

for the filling
40 g soft butter
40 g coconut sugar (or any other sugar you like)
110 g soft brown sugar
1 tbs grounded cinnamon

for the glaze
40 g robiola cheese (or any other cream cheese of your choice. Robiola is my absolute favorite one)
40 g soft butter
150 g confectioner’s sugar
1 ts vanilla extract
2-3 tbs milk

Method

Place the yeast and 1 teaspoon of the sugar in a bowl and pour in water.
Leave for 5 minutes until it froths.
Place the flour, salt and remaining sugar in the bowl of your stand mixer.
Mix to combine.
Add the yeast mixture, butter, milk and eggs, and start mixing with the hook attachment: knead on medium speed for about 10 minutes or until the dough is smooth and silky.
Cover the bowl with cling film and place in a warm place (25C/77F+) to rise until almost tripled in volume.

Line a 30 x 25 cm / 9 x 13″ tray with baking paper with overhang.
Mix cinnamon and sugar in a bowl.
Sprinkle some flour on the counter top, pour dough on, shape it into log, then roll out into 30 x 58 cm / 11 x 19″ rectangle.
Pour over butter, then brush all over and sprinkle with cinnamon sugar.
Roll up firmly, shape into an even log, cut into 12 pieces, then place on tray.
Cover with tea towel, place in warm place until almost doubled.

Preheat oven to 180C/350F.
Bake for 20 minutes on the shelf in the middle of the oven, rotating the tray at 10 minutes.
Buns are ready when they are golden.
Transfer them on a cooling rack, and let them cool for about 45 minutes.
Frost them with your glaze (simply wisk all the ingredients together).

 

Dettagli Post

Pubblicato: 27 luglio 2018

By:

Commenti: 0

Categorie Post

Senza categoria