logo Sarah’s Kitchen Stories

Crackers al cheddar

Print page

 

Ultimamente sto postando cose decisamente semplici e veloci.
La vita col 5 mesenne scorre tutto sommato tranquilla: lui è bravissimo, già da 2 mesi esatti dorme tutta la notte (permettendoci di avere sembianze umane), non ci ha dato problemi di coliche ed è sempre allegro.
Certo, non essendo un robottino ogni giorno è diverso, per cui non so mai quanto tempo ho a disposizione tra una nanna e l’altra: questo mi fa passar la voglia di mettere in atto preparazioni più lunghe e laboriose, che dovrei incastrare coi tempi del pupo e che diventerebbero più un peso che un piacere. Avrei voglia di dedicarmi a 100 cose diverse, cucinare lievitati e sfoglie fatte in casa, ma il dover incastrare tutto con lui me la fa passare.
Così aspetto tempi migliori ed intanto preparo cose veloci, soprattutto quando amici o colleghi del marito passano a trovarci nel fine settimana per conoscere il piccolino.
Qualche settimana fa ho preparato per l’ennesima volta la torta di mele, per un pomeriggio dolce: qualche giorno fa invece abbiamo avuto amici per cui abbiamo deciso di preparare stuzzichini salati. A prodotti acquistati alterno cose fatte da me, così da avere un piccolo buffet da aperitivo con un minimo di alternativa ma anche con cose fatte in casa.
Questi salatini sono facilissimi e deliziosi.
Mi piace realizzare dei biscottini mignon, da spiluccare come le patatine.
E da qui l’unica *difficoltà*: la pazienza di farli tutti. 🙂

CRACKERS AL CHEDDAR

Ingredienti
350 g sharp cheddar (si può usar anche il gruyère stagionato, se non si trova il cheddar o semplicemente non piace)
70 g di burro freddo
175 g di farina 00
4-5 cucchiai di acqua fredda
1 pizzico di sale
1 spolverata di paprika affumicata
1 macinata di pepe bianco

Preparazione

Preriscaldare il forno a 190°.
Nella ciotola del robot da cucina unire la farina, il sale, il pepe, la paprika, il burro freddo tagliato a dadini e mescolare.
A parte tritare il cheddar.
Unire il formaggio al mix e mescolare.
Aggiungere un paio di cucchiai di acqua fredda e mescolare ad impulsi, aggiungendone altra se necessario. Appena il composto tenderà ad unirsi, smettere di mescolare.
Compattare con le mani, stendere col mattarello e con un tagliabiscotti piccino ritagliare i salatini.

Processed with VSCO with a9 preset

Processed with VSCO with a9 preset

Disporli sulla teglia foderata di carta forno ed infornare.
Le mie stelline sono davvero piccine e ci sono voluti 10 minuti esatti.
Regolarsi a colorazione.

Se piacciono morbidi, si possono sfornare già a 9 minuti, per degli sfizietti più friabili e croccanti, protrarre a 11-12.

ENGLISH VERSION

CHEDDAR CRACKERS

350 g sharp cheddar (aged 6 months)
70 g cold butter, cubed
175 g all purpose flour
4-5 tablespoons iced water
1 pinch of salt
1 pinch of smoked paprika

Method

Put the grated Cheddar, flour, butter, salt and cayenne in a food processor and pulse until the mixture looks like sand.
Add the ice water and pulse until the dough comes together.
Form a ball, wrap in plastic wrap and refrigerate for 20 minutes.
Preheat the oven to 375°F (190°C).
Roll out the dough to 1/4-inch thickness and cut into squares (ore wathever shape you like) using a cookie cutter.
Use a wooden skewer to poke a small hole in the center of each square.

Processed with VSCO with a9 preset

Processed with VSCO with a9 preset

Transfer to the prepared baking sheet and bake until golden brown, about 10 minutes (the more you bake, the crispier they are).
Allow to cool and enoy.

 

  • alessia bartolomeo dice:

    Pubblicato: 6 Marzo 2013


    Che carini e sfiziosi!!!!! ottimi da presentare con un'aperitivo!!!!!!!

  • Gaia dice:

    Pubblicato: 6 Marzo 2013


    Davvero appetitosi!
    un bacetto al pupazzino!

  • alessandra purificato dice:

    Pubblicato: 6 Marzo 2013


    No, vabbè, sono troppo carini!
    A me sembra invece un miracolo che tu riesca a fare tutte questo cose con il tuo pupino.
    Sei bravissima!

  • l'albero della carambola dice:

    Pubblicato: 6 Marzo 2013


    Carinissime!
    Ho una ricetta simile che faccio spesso...aggiungendo a volte una spolverata di paprika.
    Ciao!
    simo

  • Manuela e Silvia dice:

    Pubblicato: 6 Marzo 2013


    Azz ma sono sfiziosissimi e davvero simpatici questi stuzzichini! Uno tira l'altro!
    baci baci

  • Sachiko dice:

    Pubblicato: 7 Marzo 2013


    Ma quanto sono teneri questi salatini stellosi!! Io ne faccio una versione simile per Halloween, ma con il gorgonzola. Poi il gorgonzola non piace a tutti ma non so come, i salatini al gorgonzola invece si! C'è stata gente che mi chiedeva "buoni, cosa c'è dentro?" e io "il gorgonzola!" e loro "ah bè, a me il gorgonzola fa schifo" e intanto si spazzolavano via chili di salatini al gorgonzola! Comunque sono proprio facili da fare, vorrei provare anche questa tua versione!

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 7 Marzo 2013


    Anche qui c'è la paprika :)

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 7 Marzo 2013


    Il miracolo è lui che è buono e tranquillo, altrimenti col piffero che ce la facevo :)

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 7 Marzo 2013


    E' incredibile come certi prodotti nascosti nelle ricette possano in qualche modo trasformarsi. Io vado matta per il gorgonzola anche se capisco che possa non piacere a tutti, visto il suo gusto deciso. Io ho il marito in idiosincrasia coi broccoli: ogni volta che mi vede a cucinarli storce il naso, poi nel piatto finito li divora :D

  • elisabetta pendola dice:

    Pubblicato: 7 Marzo 2013


    graziosissimi!

  • serena oliva dice:

    Pubblicato: 7 Marzo 2013


    ma sono bellissimi!! sarebbero stati a meraviglia sulla tavola di Natale, ma per le cose così carine ogni occasione è buona, quindi salvo e mi propongo di prepararli al più presto! grazie!

  • ogniricciouncapriccio dice:

    Pubblicato: 7 Marzo 2013


    Ma che belli! Sono adattissimi per le feste... mi sa che li proverò ma li farò a fiore, tanto per sottolineare che sta arrivando la primavera ;)
    grazie per aver condiviso l'idea, se ti va passa da me
    http://dolcipasticcincucina.blogspot.it/
    Ciao, buona serata!

  • Cucina con Dede dice:

    Pubblicato: 8 Marzo 2013


    Ma scherzi? E' già tanto che riesci a cucinare, fotografare e scrivere....Complimenti!

  • Loredana dice:

    Pubblicato: 10 Marzo 2013


    Io quando il mio pargolo aveva 5 mesi ero letteralmente uno zombie e tu cerchi anche di giustificarti??
    ma per me non sei umana, confessalo hai scoperto un nuovo sistema per ricaricare le batterie!!

    Bellissimi questi salatini , sia nel sapore che sarà ottimo, ma anche nella forma da uno tira l'altro, davvero!

    baci

  • Not Only Sugar dice:

    Pubblicato: 11 Marzo 2013


    Annotati, devo assolutamente provarli!!!

    Not Only Sugar

  • Francesca P. dice:

    Pubblicato: 12 Marzo 2013


    Queste sono stelle che portano desideri speciali: dolci, dolci... :-)

  • Due Cuori e Una Padella dice:

    Pubblicato: 20 Marzo 2013


    Io credo che con noi, nel giro di 10 minuti, facciano una brutta fine :)) bellissimi .. e chissà che buoni ^^

    Ci uniamo con piacere ai lettori, se ti va di fare altrettanto ti lasciamo il link del nostro Blog: http://duecuorieunapadella.blogspot.it/

    Bacio !!

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 6 Marzo 2017

    By:

    Commenti: 17

    Categorie Post

    Aperitivo, Finger food