logo Sarah’s Kitchen Stories

Granola salva estate

Print page

Il caldo mi uccide.
Mi spossa, mi rende nervosa ed irritabile: detesto sentirmi sempre accaldata, avere la perenne sensazione di necessitare di una doccia gelida per essere almeno presentabile al resto del mondo.
Odio questa stagione: la salvano solo la varietà fantastica di frutta e verdura che ci regala ed il mese di ferie del marito :D.
In questo ultime 3 settimane, le mie colazioni variavano da biscotti comprati o da questa granola con yogurt e frutta fresca.
Non so quanti anni sono che non guardo più programmi di cucina, direi almeno 3, ma mentre cercavo tutt’altro su youtube mi sono ritrovata un video di Gordon Ramsey che faceva parte di una serie in cui cucina a casa sua in compagnia dei suoi 4 figli.
Mi sono messa a guardarla quasi più perché ero curiosa di vedere il burbero ed irascibile chef nel suo ambiente famigliare, ed ho finito per passare qualche ora seguendo anche le ricette.
Questa granola mi è particolarmente piaciuta, ed ho voluto farla.
Ormai qui di ricette ne trovate diverse:
Granola con burro d’arachidi
Granola con cioccolato e caffè
Granola al miele con mandorle e sesamo
Hanno tutte caratteristiche un po’ diverse.
Quella di Ramsey è molto buona, varia e particolarmente sana.
Tutti gli ingredienti che la compongono io li trovo da Natura sì, anche se molti di loro si trovano ormai anche in diversi supermercati della grande distribuzione.
Con queste dosi ne viene un bel vaso grande: non fatene di più, piuttosto rifatela più spesso, così sarà sempre fresca e deliziosa.

vaso vetro

GRANOLA CON BACCHE DI GOJI

Ingredienti per un vaso come da foto
200 g di miele
1 bacca di vaniglia (i semi)
3 tazze rase di fiocchi d’avena
80 g di riso soffiato
50 g di farro soffiato
25 g di crusca
100 g di mandorle intere
50 g di semi di lino
25 g di semi di zucca
25 g di semi di girasole
50 g di bacche di goji
50 g di cranberries (mirtilli rossi disidratati)

Preparazione

ingredienti granola

Mescolare tutti gli ingredienti (tranne le bacche di goji ed i cranberries).
Preriscaldare il forno a 125°C.
Scaldare il miele coi semi della vaniglia, quel tanto che basta a renderlo fluido.

teglia granola

Versare il miele caldo sul composto e mescolare bene, finché tutto sarà completamente ricoperto.
Foderare una teglia con carta forno, versarci la granola, livellarla ed infornare per circa 15, poi alzare la temperatura a 175°C e cuocere per altri 7-10 minuti o fino a doratura.

porzione di granola

 

Dettagli Post

Pubblicato: 10 luglio 2015

By:

Commenti: 0