logo Sarah’s Kitchen Stories

Marshmallows

Print page

Regalare a Natale cose fatte in casa è diventata ormai un’abitudine di molti.
Tutti gli anni, tra le altre cose che preparo, faccio sacchetti di biscotti per i colleghi di studio di mio marito, che sanno sempre apprezzare e spazzolare quel che gli do. Io mi diverto, mescolo biscotti che sono ormai grandi classici di casa con altri nuovi e sperimentali. Che io sappia nessuno si è mai lamentato, fino ad ora :).
Non so ancora se i marshmallows finiranno nelle buste: sono dolcetti che non tutti amano, anzi. Spesso non ci sono vie di mezzo, o piacciono o si odiano. Sono però divertenti da preparare, almeno per me.
Se pensate di realizzarli per voi o da regalare, questa è una delle molte ricette presenti online, presa da Jamie Magazine di novembre.

montagna marshmallows

MARSHMALLOWS FATTI IN CASA

Ingredienti per circa 60 dolcetti

100 g di amido di mais
100 g di zucchero a velo
50 g di glucosio liquido
450 g di zucchero semolato
10 fogli di gelatina (circa 30 g )
2 albumi a temperatura ambiente
semi di 1 bacca di vaniglia
50 ml di succo di barbabietola (per averli rosa)

Preparazione

Setacciare amido di mais e zucchero a velo, versare la metà del composto in una teglia da forno e tenere da parte la restante metà.
In un pentolino versare 250 ml di acqua fredda, il glucosio e lo zucchero: riscaldare leggermente e mescolare finché lo zucchero sarà dissolto, ed a quel punto alzare la fiamma, armarsi di termometro e portare il composto a 122°C.
Intanto a parte mettere i fogli di gelatina a mollo in 125 ml di acqua fredda (se si vuole colorare il prodotto finale sostituire l’equivalente di 50 ml di acqua con succo di barbabietola.
Montare a neve gli albumi coi semi della vaniglia.
Quando lo sciroppo sarà arrivato a 122°C versarlo a filo sugli albumi, con la macchina sempre in movimento, e intanto scaldare il composto di gelatina/acqua/succo di barbabietola. Una volta messo tutto lo sciroppo, sempre a filo aggiungere la gelatina ormai sciolta e lasciar lavorare la planetaria per 5-8 minuti.

preparazione marshmallows

Con l’aiuto di una spatola versare il composto nella teglia in cui si era messo il composto di amido e zucchero a velo, stendere il tutto in maniera il più omogenea possibile, spolverizzare coi rimanenti amido e zucchero a velo e lasciar riposare per 2-3 ore.

marshmallow da tagliare e regalare

Prendere il composto ormai freddo, tagliarlo con le forbici (o con delle formine taglia biscotti), cospargere bene ogni parte della superficie con zucchero a velo e amido e confezionare i dolcetti come più piace.
Io aspetterei il giorno seguente per confezionarli, così da essere sicura che siano completamente freddi e stabilizzati.

marshmallows da porzionare

 

Dettagli Post

Pubblicato: 24 novembre 2014

By:

Commenti: 0