logo Sarah’s Kitchen Stories

Tortillas golose

Print page

Tortillas golose

Da quando il mio bimbo ha iniziato a mangiare altro dal latte ho sempre cercato di fargli assaggiare più sapori, cibi e consistenze differenti.

Volevo che conoscesse tutto il possibile, che fosse in grado di gestire ed apprezzare un gran numero di cibi.

Ha assaggiato praticamente di tutto già entro il 1° anno di vita (noi abbiamo fatto autosvezzamento, cosa che consiglierei caldamente a qualsiasi mamma e che, se foste interessati, potrete scoprire meglio QUI) ed ha sviluppato le sue preferenze.

Ama le verdure lessate e scondite (no, non so come faccia, sono davvero bleah), ama la frutta, specialmente uva, ciliegie, mele, pesche, fragole e lamponi, ama la pasta col ragù della (sua) nonna e va matto per il risotto, che sia di pesce o verdure.

Se penso che ciò che mangiamo abbia un gusto troppo particolare per lui, faccio sempre in modo che in tavola abbia un’alternativa, così se non gli piace può comunque dedicarsi al altro.

Quando ho pensato di fare queste tortillas ho deciso che il pollo sarebbe stato speziato: non piccante, ma speziato. Ho scelto un mix di spezie da kebab e preparato tutto.

Come sempre quando sono in cucina, lui ha voluto vedere cosa stessi preparando ed ha voluto assaggiare il pollo: ecco, gli è piaciuto al punto che l’alternativa non l’ha nemmeno guardata, e la cosa mi ha stupita soprattutto perché non è un grande amante della carne.

E’ stata l’ennesima conferma che spezie ed erbe aromatiche possono fare davvero miracoli, altro che il sale 🙂

Tortillas golose

TORTILLAS DI POLLO SPEZIATO

Ingredienti per circa 3 tortillas

3 tortillas

400 g di petto di pollo

spezie miste per kebab

insalata (io ho usato un misto di formentino e rucola)

cipolla rossa di Tropea

pomodori

peperoncini dolci

2 fettine di Cheddar (o altro formaggio a piacere)

ketchup

yogurt greco magro condito con poco succo di limone, sale, pepe e qualche goccia di Tabasco rosso

Preparazione

Tagliare a fette la cipolla, i pomodori, i peperoni.

Pulire l’insalata, tagliare a striscioline il formaggio.

Condire lo yogurt e regolare la piccantezza a piacere.

Scaldare una padella, aggiungere 1 cucchiaio d’olio e cuocere il pollo già condito con le spezie. Una volta cotto, tagliarlo a fettine.

In un padellino antiaderente e senza aggiunta di grassi intiepidir appena le tortillas, poi iniziare a farcire a piacere, alternando gusti e salse.

Si può anche pensare di servire il tutto così com’è, e permettere ad ogni commensale di realizzare la tortilla con gli ingredienti che preferisce.

 

  • silvia brisi dice:

    Pubblicato: 15 Settembre 2014


    Grande!! Anche i miei cugini hanno fatto autosvezzamento e hanno due bimbi che mangiano tutto e con gran gusto!! Adoro queste tortillas!! A presto!

  • Sarah Fel dice:

    Pubblicato: 15 Settembre 2014


    Ma che bellezza sentire qualcuno che conosce bimbi svezzati così! All'interno di comunità specifiche fa un effetto diverso, sembra quasi di "cantarcela e suonarcela" da soli :D
    fa piacere avere altri riscontri positivi, noi ci siamo trovati davvero benissimo e lo stress è stato pari a 0, per noi e per lui :)

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 15 Settembre 2014

    By:

    Commenti: 2

    Categorie Post

    Etnico, Piatto unico