logo Sarah’s Kitchen Stories

Polpette vegetariane al forno

Print page

Polpette vegetariane, gustosissime (al forno)

Non sono mai stata una grande consumatrice di carne: ci sono piatti a cui non sono capace di dire di no, spesso retaggio della cucina della nonna, ma non sono molti.

Ho provato ad accostarmi al vegetarianesimo, ma dopo qualche mese mi sono resa conto che una dieta completamente priva di carne non fa per me. Ciò detto, sto cercando di consumarne meno possibile, cosa che non mi costa poi tutta questa gran fatica.

Il marito era invece un enorme consumatore di carne, e da quando stiamo insieme la sua dieta è cambiata molto: uno dei complimenti che non scorderò mai legati alla cucina è che sono riuscita a ridurre notevolmente il suo consumo di carne (soprattutto rossa) senza che ne sentisse davvero la mancanza. Ormai consuma pochissima carne rossa, molta più bianca e spesso passano parecchi giorni senza che se ne mangi, sostituendo legumi come parte proteica.

Per aumentare il suo “consumo di verdure inconsapevole” spesso faccio polpette: in questo caso sono polpette di miglio (vi ricordate? Ne trovate un’altra versione nel blog, QUI), ispirate da quelle trovate su un altro blog e viste su Pinterest.

Sono molto buone, non sono fritte e qui sono piaciute a tutti.

Polpette vegetariane, gustosissime (al forno)

POLPETTE DI MIGLIO CON VERDURE ED HALLOUMI (ricetta ispirata da Souvlaki for the soul)

Ingredienti

250 g di miglio cotto (circa 70 g da crudo)

3 peperoncini dolci

peperoncino piccante fresco a piacere

1 cipollotto rosso di Tropea grande

2 spicchi d’aglio

1 manciata di prezzemolo tritato

1 uovo

1 cucchiaino di sumac

250 g di halloumi

2 cucchiai di fecola di patate

Polpette vegetariane, gustosissime (al forno)

Preparazione

In un padellino con poco olio cuocere peperoncino e cipollotto per qualche minuto, spegnere e far raffreddare.

Cuocere il miglio come se fosse un risotto (tostare, sfumare e portare a cottura aggiungendo man mano brodo o acqua salata. Ci vorranno 16-18 minuti. Tenerlo bello asciutto), far raffreddare.

Tritare finemente tutte le verdure e l’halloumi.

Quando il miglio sarà freddo, unire le verdure, l’uovo, il formaggio e se lo avete il sumac (una spezia che ricorda vagamente il sapore fresco del limone. Se non l’avete potete usare un poco di scorza di limone o omettere): io non ho messo sale, perché l’halloumi è già molto sapido di suo.

Formare delle polpette grandi come delle grosse noci e disporle su una teglia foderata di carta forno.

Preriscaldare il forno a 180°C.

Polpette vegetariane, gustosissime (al forno)

Infornare per 20 minuti, o fino a leggera doratura.

Sono buonissime consumate ben calde

Polpette vegetariane, gustosissime (al forno)

 

  • ELel dice:

    Pubblicato: 1 settembre 2014


    Buonissime! Dal sapore mediorientale, ne mangerei a palate!

  • Claudia Magistro dice:

    Pubblicato: 1 settembre 2014


    unancheamme!
    :*
    Cla

  • Rossana dice:

    Pubblicato: 2 settembre 2014


    L'aspetto è molto invitante e la ricetta sembra semplice da eseguire. Credo proprio che proverò a farle. Grazie!

  • Riccardo dice:

    Pubblicato: 8 settembre 2014


    Domani le provo!!! Mi hai ingolosito

  • Gelmina dice:

    Pubblicato: 9 settembre 2014


    Ciao! sono passata per la prima volta, ma si sta bene qui! ;) Queste polpete già avevo viste da Peter, e proprio ieri ho cercato halloumi nel negozio bio, ma ne sapevano neanche che cos'è... non avevo mai assaggiato e sono stra curiosa, visto anche grigliato da Donna Hay.. Complimenti per le foto e mood così sognante.
    p.s. mi ha attirato anche lo stesso piatto che ho da z.h. ;)
    Gelmina

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 1 settembre 2014

    By:

    Commenti: 5

    Tag Post

    Categorie Post

    secondo piatto, Verdure