logo Sarah’s Kitchen Stories

Ghiaccioli al limone

Print page

Ghiaccioli al limone

Di ghiaccioli al limone e di acquisti compulsivi.

Era da diverso tempo che volevo comprare degli stampi per gelato un po' vintage: vedevo spesso questi ghiaccioli bellissimi su Pinterest o su Instagram negli account di blogger d'oltre Oceano, e rosicavo da matti perché desideravo lo stesso stampo e non lo trovavo.

In casa poi non siamo questi enormi consumatori di gelato: ci piace mangiarlo quando usciamo, ma ne compriamo poco. Così, con la ragione, sono riuscita a calmare il mio desiderio all'acquisto compulsivo per qualche mese.

Poi non ce l'ho fatta più :D.

Ho ordinato su Amazon da un negozio americano, e dopo 3 settimane mi sono ritrovata per le mani lo stampo dei miei desideri.

Il caso ha voluto che avessi comprato anche la rivista Jamie magazine luglio/agosto e che al suo interno ci fossero proprio le indicazioni per dei ghiaccioli al limone.

Più vintage dei ghiaccioli al limone…

Buoni, buonissimi.

Io ho ridotto solo un pochino l'acqua, perché li volevo belli intensi.

Ghiaccioli al limone

GHIACCIOLI AL LIMONE

Ingredienti per 10 ghiaccioli (dello stampo in foto) + succo per 3 limonate

3 limoni di Amalfi o bio o quelchepreferite, medio grandi

200 g di zucchero (ricetta originale: tra i 175 ed i 200, a piacere)

600 g di acqua (ricetta originale: 650)

Ghiaccioli al limone

Prelevare la scorza dei limoni e metterla in una casseruola in cui si aggiungeranno anche il succo, lo zucchero e l'acqua.

Intiepidire il tutto, mescolando e facendo dissolvere completamente lo zucchero.

Tenere da parte e far raffreddare.

Una volta freddo, filtrare il tutto, versare negli stampi da ghiaccioli e surgelare.

Con le dosi indicate mi è avanzato un poco di composto: l'ho versato in 3 bei bicchieroni, aggiunto acqua gelata e servito.

Una bibita rinfrescante istantanea 🙂

Ghiaccioli al limone

 

Dettagli Post

Pubblicato: 14 luglio 2014

By:

Commenti: 0

Categorie Post

gelato, ghiaccioli, Instagram