logo Sarah’s Kitchen Stories

Sfogliata ricca e golosa (e velocissima)

Print page

004editedtesto

Preparazione speedy, ma sfiziosa e golosissima.
Ultima mia ricetta in collaborazione con Qualeformaggio, e che troverete nella rubrica Cacioricette, che sarete ormai abituati a conoscere e che proseguirà con le altre splendide blogger nella sua fantastica avventura.
In questo caso il formaggio protagonista è la Ricotta Moscia dell’Azienda Agricola Pacitti di Picinisco (FR).
Come sapete, quando pubblico qui per la rubrica, la ricetta la troverete direttamente sul portale Qualeformaggio, nello specifico QUI.
Approfitto del post però per indicarvi una pasta sfoglia pronta decisamente valida. La sfoglia è una preparazione lunga e laboriosa che amo fare ma che non realizzo spesso. Avere un prodotto pronto valido come alternativa all’home made è sicuramente un punto importante in cucina.
Tutte le sfoglie che ho trovato nella GDO (Grande Distribuzione Organizzata) sono ricche di ingredienti che, con la sfoglia casalinga, nulla hanno a che spartire. Leggete le etichette e capirete di che parlo.
L’unica che io abbia reperito, ad oggi, che elenchi solamente gli ingredienti di una pasta sfoglia fatta in casa (vale a dire farina, burro, acqua e sale) è quella della Picard: seguendo il link lo vedrete voi stessi.
Non ho idea della distribuzione di questo prodotto sul territorio nazionale, ma per chi vive in Lombardia il prodotto può essere reperito.
Se nella vostra regione trovate prodotti similari di altre marche ed avete piacere di segnalarmelo, io sono qui :).

 

  • SQUISITO dice:

    Pubblicato: 20 febbraio 2013


    ma è friabilissima...che delizia!
    un bacio

  • Fausta dice:

    Pubblicato: 25 febbraio 2013


    Davvero una delizia per il palato e per gli occhi.Bravissima.
    Un abbraccio e buona serata.

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 20 febbraio 2013

    By:

    Commenti: 2

    Categorie Post

    Piatto unico, riciclo avanzi