logo Sarah’s Kitchen Stories

Uno sprint di prima mattina…

Print page

muffins 17bis

Dolcetti da merenda o da colazione per eccellenza, ormai.
Si fanno in qualunque modo, e da un pezzo ne vedo in giro anche versioni salate, come dei mini plumcake da sbocconcellare durante un attacco improvviso di “voglia di qualcosa di buono”, per parafrasare una famosissima pubblicità.
A casa siamo due e di solito li preparo 6 alla volta, non di più: i dolcetti monoporzione, a mio modestissimo parere, perdono in freschezza molto velocemente, per questo motivo preferisco eventualmente doverli ripreparare nel giro di pochi giorni piuttosto che trovarmeli duri come sassi ed immangiabili e doverli consumare nonostante questo perché non mi va di buttare il cibo.
Al solito, velocissimi da fare e semplici da preparare, il vero ed unico consiglio per averli morbidi è sempre quello: mescolate pochissimo e pianissimo, per evitare di far sviluppare glutine all’impasto, che è ciò che li renderebbe gommosi una volta cotti.
Per darvi un’idea di come mescolare, muovetevi a rallentatore: mescolate con un cucchiaio pianissimo, ed appena vedete che la farina è stata inglobata dai liquidi fermatevi.
Lasciate i grumetti ed il composto “brutto” così com’è, e alla fine i muffins saranno soffici come piume.
In questa versione io li vedo davvero perfetti per colazione: cioccolato e caffè sono proprio il connubio ideale per iniziare la giornata.
Le dosi sono sia in cups/spoons che in grammi: solo il burro è indicato con la sola grammatura, perché darvi la misura in tazze secondo me è molto scomodo.

muffins 14bis

MUFFINS CIOCCOCAFFE’

Ingredienti per 6 muffins (per tazze e cucchiai si intendono i misurini appositi)

1 tazza di farina (150-160 gr)
1 cucchiaio di lievito per dolci (10 gr)
1 uovo
pizzico di sale
1/3 di tazza di zucchero vanigliato (60-70 gr)
50 gr di burro
1/2 tazza di latte, o metà latte e metà panna (120 gr)
1 cucchiaio colmo di caffè istantaneo
1/4 di tazza di gocce di cioccolato (io ne ho messa una manciata, circa 40 gr)

Preparazione

Scaldate il latte e burro sul fornello, quando il tutto è ben caldo versateci il caffè solubile, mescolate bene per far sciogliere i grumi di caffè e mettete da parte a raffreddare.
In una ciotola mescolate tutti gli ingredienti secchi, comprese le gocce di cioccolato.
Quando latte e burro sono ormai a temperatura ambiente metteteci anche l’uovo.
Preriscaldate il forno a 180°.
Versate ora gli ingredienti asciutti nella ciotola dei liquidi e, molto lentamente, mescolate, fermandovi appena sarà scomparsa la farina.
Non proseguite e non sbattete l’impasto.
Versate il composto nei pirottini ed infornate per circa 20-25 minuti.

NOTA : mi scappa un po’ da ridere nel riguardare il post precedente a questo.
Perché rido?
Perché stamattina, quando mi sono alzata, questo era il clima là fuori

neve di marzo

Quando ho postato (e mangiato) l’insalata fuori c’erano 17°, oggi questo.
Direi che quest’anno il tempo sta tenendo fede al famoso detto marzo pazzerello: un giorno è brutto l’altro è bello.
Qui si passa, con estrema disinvoltura, dall’insalata alla zuppa da un giorno all’ altro.
E da voi, che aria tira?

 

  • *-cipi-* dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    in Ancona arriva il freddo glaciale delle nevicate nei paeselli dell'entroterra. i ghiaccioli al naso non vengono solo perchè il vento è talmente forte da staccarli. brrr

    mmm che golosa la ricettina di oggi
    posso provare a farli senza il caffè, che il bimbo adora i muffin ma 3 anni sono un po' pochini per la caffeina?

  • ELel dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Anche io voglio la neve uffaaaa!!!! Invece sono con una pioggia continua e fastidiosa che allaga le strade... :-(( Buoni i muffin, peccato che all'uomo di casa piaccia il caffè, ma non nei dolci, che pizza!

  • cris dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Essenso anche io a Milano, il clima è prorprio quello li! però uno dei tuoi dolcetti potrebbe giusto riscaldarmi!:)

  • Simo dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Io abito nell'hinterland milanese...proprio come da te!!!
    Tutto imbiancato!!!
    Bastaaaaaaaaaa
    Meno male che questi tortini golosissimi mi hanno tirato su, solo a guardarli!

  • Ciboulette dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    qui piove, piove, piove, e guardo desiderosa i tuoi muffin con la coscienza sporchissima di chi ieri ha fatto un "deroga" (diciamo strappo micidiale) alla dieta :((

    Un bacio, e spero che ti possa godere la neve, senza problemi di spostamenti!

  • Alessandra dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Oggi qui a palermo sole, ma hai ragione, il tempo sta mantenendo il detto marzo pazzerello...ieri era penoso. Certo la scena paesaggistica é bella, tutto ricoperto dalla neve, però....brrr brrrr. Qui i bambini l'aspettano, chissà. Ma andiamo ai tuoi muffins che son belli a guardarsi e sicuramente buoni. Il connubio cioccocaffè è perfetto, mi piace assai. Finalmente mi son decis aad acquistare i dosatori americani, ho tante ricette straniere che purtroppo non faccio perchè non capisco i dosaggi. Buona giornata sarah, e grazie per questo dolce risveglio.

  • Federica dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Avevo giusto bisogno di un caffè! Se ci metto anche uno di questo muffins la pausa è perfetta!
    Qui a Siena oggi è un po' meglio ma ieri lo scenario era esattamente come lì. Fortuna che in nottata ha deciso di pioviscolare e gran parte delle neve si è sciolta.
    Un bacione :**

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Cris, Simo: tutte sotto la bianca coltre.... Speriamo di riuscire a muoverci almeno! :)

    Cib: quel che è passato è passato, non ci pensare più (come diceva la canzone? Scurdammoce o passato funiculì funiculà :D).
    Speriamo di riuscire a muoverci ;) Bacione light

    -cipi-: assolutamente sì. Se non metti il caffè basta che fai fondere dolcemente il burro, nemmeno devi scaldare il latte.
    Per il resto procedi come scritto ;)

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Alessandra: è proprio matto il tempo questi giorni allora! Speriamo migliori un pochino...

    Federica: qui per ora a piovere non ci pensa proprio...mi accontenterei che smettesse di nevicare, toh :)

  • Marie dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Quoto Alem, a roma oggi c'è un cielo nero nero! brrrr
    Complimenti per i muffin e anche per la spiegazione della farina, imparo tantissimo dai vostri post, li proverò seguendo le tue indicazioni!

  • Dodò dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Anch'io ultimamente mi lascio riscaldare da queste dolcezze pret-à-manger. Hai provato con il latticello? Vengono molto più morbidi e si conservano meglio.

  • Laura dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Buonissimi questi muffin, li proverò!!
    Complimenti ;)

  • germana dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Anche qui a Ferrara oggi c'é un muchio di neve! questi muffin sono proprio buoni!

  • piera dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Questo inverno è infinito, anche qui da me nevica (AT)ormai siamo proprio allo stremo..NON SE NE PUO' PIUUUUU'!!!
    una nota positiva c'è: girovagando sui blog ci sono delle bontà che solo a gurdarle ti riscaldano il cuore..buonissimi!

  • Alem dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    qui a roma continua a piovere e fa freddo!! :(
    buoni i tuoi muffins!!!

  • Acquolina dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    qua piove a dirotto e tira vento...una bellezza! mi consolo con i tuoi muffins, buonissimi...

  • Debora dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Questo commento è stato eliminato dall'autore.

  • Alice dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    no no no ma di primo mattino mi posti certe delizie??? non si fa eh Sarah... ;)
    che buoni i muffins! anche salati sono davvero speciali, un-due bocconi e via! e poi diciamocelo, davvero ne basta uno? non so voi, ma a me no! ma io sono una golosa senza pari, se poi sono così appetitosi come questi..non durano niente!
    il tempo beh...io sono di Sesto San Giovanni e lavoro a Milano...quindi mi capirai di sicuro!!!
    ps: grazie dell'amicizia su fb :P

  • Tina dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Beh, non so se riesci ad immaginare il freddo polare che c'è quì in Svizzera. Infatti adesso ci vorrebbe proprio una bella cioccolata calda ed uno dei tuoi muffins!

  • Debora dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    wow anche da te neve a gogo!!! uff che pizza!!!! bella ricetta... deve essere una delizia!!!! ciaooo

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Elel: io amo profondamente la neve, se poi mi fa la cortesia di attaccare solo su prati ed alberi allora potrebbe anche restare tutto l'anno e sarei felicissima! :)

    Laura: grazie :)

    Piera: sempre trovare le note positive in ogni situazione, se ci si riesce ;)

    ALem: beh dai, quest'anno con la neve avete già dato a Roma!

    Marie: vedrai che se mescoli pianisssssssssimo ed il minimo indispensabile verranno perfetti ;)

    Acquolina: grazie cara ;)

    Alice: beh, mi pareva adatto il momento (l'alternativa era la merenda ;))
    Se sei a Sesto/Milano...beh, ho fotografato la stessa tua situazione, I suppose :)

    Tina: non so dove sei in Svizzera ma in Ticino fa un freddo becchissimo in questo preciso istante. E fiocca che è un piacere :)

    Dodo': si di solito uso il latticello ed è vero, vengono semplicemente deliziosi. Visto che pero' è ancora un tabù per molti ogni tanto posto anche le ricette senza usarlo.
    Quando li ho fatti non ne avevo in casa, così ho postato tale e quale. :)

    Debora, Germana: sia tutte sommerse dalla neve oggi!

  • sononera dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    che bello l'albero innevato..ma, in ogni caso, qui lo dico e non lo nego: abbasso la neve, abbasso le intemperie, w il caldo il sole il mare, voglio il maaaareeee!!!
    ps: i dolcetti sono fantastici!

  • Ely dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    deliziosi e adatti davvero a merenda e a colazione e perchè no a unfine cena coccoloso, da noi in questo momento 0 gradi e nevica :-)))) ciao Ely

  • Kaishe dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    In Carnia fa un freddo assurdo.
    Tira un'aria che taglia la faccia e congela le orecchie.
    Da stamattina prestissimo nevischia ma non ne rimane traccia nè sul terreno nè sugli alberi.
    Brrrrrrrr... pensare che domenica con la mia mamma ci chiedevamo se è ora di andare per prati a raccogliere tarassaco e altre erbe commestibili...

    Mandi, Sarah, come stai?

  • Virò dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Magari nevicasse anche a Roma! Un raggetto timido di sole è spuntato ma le temperature sono ancora decisamente invernali...ottima scusa per accendere il forno!

    Fino ad un po' di tempo fa i muffin non mi venivano con la classica bella forma poi ho comprato la teglia sagomata da 12 in cui colloco i pirottini di carta ed ora vengono una meraviglia.

    Quelli che penso di non consumare in giornata li congelo: si conservano benissimo...

  • stefi dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    BRRRRRRRRRR che freddo ma con un dolcetto come questo appena sformato si parte alla grande!!!!!!!!!

  • Sarah dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    sononera: io e te su questo fronte non riusciamo ad accordarci :) AMO AMO FORTISSIMAMENTE AMO LA NEVE! :DDD

    Kai: ciao bella. Io sto. Ultimamente è la risposta migliore che riesca a trovare alla domanda, perché davvero non saprei in che altro modo descriverlo.
    Alti e bassi, molti bassi e qualche alto: cerco di tenere la testa impegnata con mille cose da fare, ma quando si ferma il pensiero torna lì e non se ne va...
    Un bacione

    Ely: anche tu al freddo polare eh? :)

    Virò: sì, anch'io uso come "guida" per i pirottini gli stampi da muffins e vengono benone.
    L'idea di congelarli è ottima, solo che io ho solo il freezer del frigo, e congelando già una montagna di cose cerco di limitare quelle diciamo non indispensabili o che posso fare di volta in volta.
    Se avessi più spazio penso però che mi convertirei senza troppo sforzo al breezemuffin ;)

    Stefi: sì, certe volte basta davvero poco :)

  • Forchettina Irriverente dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    Anche qui a Mantova aspettiamo trepidamente che la neve si sciolga. E meno male che siamo a Marzo ... per consolarmi i tuoi muffin sarebbero perfetti !!! Baci Manu

  • Giuky dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    anche se non ho la neve ma solo il freddo...uno di questi muffins lo vorrei proprio!:)
    bravissima!:)

  • Gialla dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    MA che meraviglia, ne vorrei uno per la colazione di domani, si può?

    Complimenti per il blog

    A presto
    Gialla

  • Giò dice:

    Pubblicato: 10 marzo 2010


    che accoppiata per il risveglio mattutino!! certo che con una neve così li mangerei tutti e sei in una volta sola!

  • Anonymous dice:

    Pubblicato: 13 febbraio 2012


    Questi dolcetti mi attirano moltissimo, ma non so cos'è lo zucchero vanigliato...mi aiutate?
    Grazie
    francesca

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 14 febbraio 2012


    E' semplice zucchero a cui si aggiungono una o più bacche di vaniglia (una volta usati i semini per qualche altra preparazione): le lasci nel vaso con lo zucchero, oppure puoi anche macinarle, e già dopo poche ore sentirai che lo zucchero si sarà impregnato dello splendido profumo della vaniglia. ;)

  • Anonymous dice:

    Pubblicato: 15 febbraio 2012


    Ancora grazie Sarah
    Francesca

  • Sarah FragolaeLimone dice:

    Pubblicato: 16 febbraio 2012


    Figurati! ;)

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 10 marzo 2010

    By:

    Commenti: 35

    Categorie Post

    cioccolato, colazione