logo Sarah’s Kitchen Stories

Dopo la nonna…vai con la “suocera”! ;)

Print page

Dopo aver narrato delle fortune che mi hanno accompagnata crescendo coi manicaretti della nonna (qui e qui), posso passare tranquillamente ai cavalli di battaglia della mia quasi suocera.
Per me è come se fosse mia suocera a tutti gli effetti, essendo fidanzata da 8 anni: lei mi ha accolta come una figlia, ed i rapporti sono stati splendidi fin dall’inizio.
Per certi versi mi ricorda molto nonna nel cucinare: entrambe hanno quei 15-20 piatti in repertorio, non si buttano in ricette strane o nuove, ma quelle che fanno da una vita vengono veramente divinamente!
Della sua pasta e fagioli vi parlerò prima o poi, intanto comincio con il suo sugo per la pasta funghi e salsicce. Lei lo prepara sempre coi tagliolini fatti in casa, belli ruvidi ed un po’ “grossetti”: una libidine.
Comunque va benissimo anche della pasta secca, corta, oppure degli gnocchi.

PASTA DELLA SUOCERA CON FUNGHI E SALSICCE

Ingredienti per 4 persone:

4 salsiccette -1 salsiccia per persona- ( lei usa i verzini, quelle corte e cicciottelle)
pomodorini freschi a piacere
una manciata di funghi porcini secchi
aglio
olio
peperoncino
400 gr pasta a piacere (questo sugo sta benissimo coi tagliolini fatti in casa)
sale
prezzemolo (se piace)
parmigiano grattugiato
Preparazione

In una padella scaldate un po’ di olio. Levate la pelle alle salsicce e sbriciolatele nell’olio caldo. Fate rosolare le salsicce finchè non saranno croccanti.
Mettete a bagno i funghi nell’acqua calda per circa 20 minuti. Tagliateli grossolanamente.
Prendete un’altra padella, versateci un filo d’olio, l’aglio ed il peperoncino, poi tuffateci i funghi. Allungate con un goccio di acqua calda per ammorbidirli.
Sfumate con del vino se vi piace, altrimenti versateci i pomodori freschi e fate cuocere pochi minuti.
A questo punto unite le salsicce e spegnete.

Portate a cottura la pasta, tuffatela nel sugo bollente e spolveratela con prezzemolo e generoso parmigiano grattugiato.

 

  • Erbaluce dice:

    Pubblicato: 12 marzo 2009


    Oh!! Ma non vedo l'ora di provare!! Adoro le cose fungose!!

  • essenza di vaniglia dice:

    Pubblicato: 12 marzo 2009


    Anch'io ho imparato a cucinare molti piatti da mia suocera, anche perchè lei è napoletana e mi ha aperto un mondo squisito, quello della cucina partenopea, che prima ignoravo!
    delizioso questo sughetto...complimneti a te e alla (quasi) suocera!

  • L'Antro dell'Alchimista dice:

    Pubblicato: 12 marzo 2009


    Decisamente un piattino delizioso!!! Bravissima la tua suocerina!!!
    Mica come la mia che mi riempiva di torte di mele con il dolcificante ... finchè 8 anni fa ci fu il fatidico lancio dalla finestra di cotale orrenda torta e così in un sol colpo mi sono tolta dai piedi la tortaccia e la suocera! ahahahahahahah Un bacio Laura

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 12 marzo 2009


    Erbaluce: anche tu? Anch'io vado matta per "le cose fungose" :)))

    Laura: sì, sono stata molto fortunata con mia suocera. È una di quelle donne abbastanza intelligenti da capire che hai tutto da guadagnare nell'andare d'accordo con la nuora...e infatti ora che siamo lontane, quando ci rivediamo si commuove come se rivedesse una figlia! Mi vuole un gran bene e la cosa è reciproca...e la vita più facile!
    Invece la tua...torte imbottite di dolcificanti? Crudelia Demon del 2000! Hai fatto lanciato dalla finestra la robaccia, hai fatto bene: ogni tanto un po' di pulizia non può che far bene. :)
    Bacio

  • luna dice:

    Pubblicato: 12 marzo 2009


    Buono questo sughetto...!!! Anche mia suocera cucina molto bene, siamo fortunate!!!
    Complimenti a tua suocera e anche a te che hai eseguito egregiamente!!!

  • katty dice:

    Pubblicato: 12 marzo 2009


    proverò presto questa pasta !! anche mia suocera cucina qualcosa del genere. baci!!

  • piccolacuoca dice:

    Pubblicato: 12 marzo 2009


    La proverò al più presto, che meraviglia!!!

  • dolci chiacchiere dice:

    Pubblicato: 12 marzo 2009


    molto invitante questo sughetto.Complimenti alla suocera.

  • Giò dice:

    Pubblicato: 12 marzo 2009


    questa è la pasta preferita di mio marito!io però la faccio in bianco!mmm che profumo di funghi

  • manu e silvia dice:

    Pubblicato: 12 marzo 2009


    Bell'abbinamento fungi e salsicce: da provare anceh per altre preparazioni!
    E brava la suocera!
    bacioni

  • furfecchia dice:

    Pubblicato: 12 marzo 2009


    un sughetto così invece lo fa mia mamma!!!!...

  • Mirtilla dice:

    Pubblicato: 13 marzo 2009


    simpaticissimo post ;)
    ...ti tratta bene la suocera eh?

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 13 marzo 2009


    Essenza: suocera napoletana? Colpaccio! Chissà quante cose buone ti ha insegnato...

    Luna: eh sì, siam davvero fortunate e me ne accorgo ogni giorno di più!

    Katty: dev'essere nel repertorio della "categoria" :))))

    Piccolacuoca: se ti piacciono i funghi e le salsicce vai a colpo sicuro! La salsiccia poi diventa davvero golosa, un po' croccantina...

    Dolci chiacchiere: sottoscrivo! :)

    Giò: sì, anche lei ogni tanto la fa in bianco. Di solito capita quando si ritrova senza pomodori e non se lo aspetta. È buonissima anche così, ma lei ci fa passare l'emergenza-pomodori per una scelta...È un fenomeno!

    Manu e Silvia: vero! Io ci preparo anche la pasta al forno, con besciamella... Buonissima!

    Furfecchia: fortunata anche tu a poterlo gustare :)

    Mirtilla: beh, non posso lamentarmi...Sono ingrassata a vista d'occhio quando abitavo lì vicina..Ora sono rientrata in carreggiata...ma che fatica!

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 12 marzo 2009

    By:

    Commenti: 13