logo Sarah’s Kitchen Stories

Baci…di dama

Print page

…a chi non piacerebbe riceverne uno? 😀

I baci di dama aprono un cassettino di ricordi d’infanzia, quando da piccola ero in giro con la mamma a fare commissioni.
Passavamo sempre dal fornaio per prendere un po’ di pane per la cena, ed io immancabilmente, rapita da tutte le meraviglie nelle vetrinette, imploravo mamma di comprarmi i baci. E puntualmente uscivo da lì trionfante, tenendo per mano mamma da una parte ed il sacchettino di baci dall’altra.
Io non amo i dolci molto cioccolatosi, meno che meno quelli fatti solo di cioccolato, ma i baci sì: quel velo di cioccolato che unisce le due sferette ci sta benissimo.

Quella dei baci di dama è stata una di quelle ricette che impieghi anni a trovare “esattamente” come la vuoi: tutte le preparazioni che avevo provato a seguire per realizzare questi golosi bottoncini si risolvevano immancabilmente con delle frittelline spiaccicate nella teglia da forno. Un vero disastro!
Poi sono capitata su Cooker, per puro caso, e più precisamente nel ricettario di Niche.
Tra le 1000 mila ricette di baci già presenti in archivio la sua spiccava per numero di commenti entusiastici: erano tutti concordi nel dire che quella ricetta era favolosa.
La sfida era aperta.
“Saranno i soliti commenti che si trovano dappertutto, ma poi voglio proprio vedere come fanno questi a non spiaccicarsi a frittellina, con tutto il burro che contengono. E addirittura lei dice che non serve nemmeno farli freddae in frigo prima di cuocerli. Mah, verranno la solita schifezza…”.
Questo in sintesi il mio pensiero, a dir poco scettico, mentre recuperavo da frigo e dispensa gli ingredienti necessari a realizzare questi “magici” baci.
Peso, impasto, formo le palline, inforno, cuocio, sforno e …magia! I baci erano delle piccole semisfere dorate, erano cotti a puntino e pronti per essere tuffati nel cioccolato fondente ed accoppiati!
Da allora li ho fatti e rifatti almeno una ventina di volte, ottenendo sempre lo stesso splendido risultato.

Non potevo davvero non pubblicizzare questa meraviglia, per tutti gli amanti dei pasticcini, delle nocciole e del cioccolato fondente.
Tra parentesi le mie modifiche.

BACI DI DAMA DI NICHE (Cooker)

Ingredienti (io con queste dosi ottengo esattamente 60 baci)
300 gr burro a pomata
1 tuorlo
150 gr zucchero a velo
150 gr mandorle o nocciole macinate fini (io uso nocciole. Per me i baci sono fatti con quelle)
400 gr farina 00 (io ne metto 430 gr, per compensare il cacao mancante)
40 gr cacao amaro (io ne metto 10 gr)
pizzico di sale
1 cucchiaino estratto di vaniglia (io non lo metto)
cioccolato fondente q.b per incollare i baci (io ne uso circa 120 gr)

Preparazione

Amalgamare il burro e lo zucchero fino ad avere un composto bello spumoso: aggiungere poi il tuorlo, un pizzico di sale, (la vaniglia) e la farina bianca.
Proseguite aggiungendo (cacao) e la farina di nocciole. A questo punto si procede come per gli gnocchi, facendo dei filoncini e tagliando dei pezzettini di circa 15 gr. Non fateli troppo grandi, tenete conto che poi dovete accoppiarli e piccini sono più graziosi.

Fate delle palline, disponeteli un po’ distanziati sulla placca foderata di carta forno e cuocete a 180° in forno ventilato per circa 15/17 minuti (nel mio caso 15 minuti sono sufficienti).

Fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria, immergete dal lato piatto un biscottino e unito ad un altro, fino ad esaurimento degli ingredienti.
Lasciateli riposare prima di mangiarli, così che il cioccolato abbia il tempo di raffreddarsi e rassodare.

 

  • Lory dice:

    Pubblicato: 3 marzo 2009


    Woww ti sono venuti benissimo genny complimenti!

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 3 marzo 2009


    Grazie Lory ma...Genny????

  • Lory dice:

    Pubblicato: 3 marzo 2009


    Pupi scusa parlavo con mia figlia di una sua amica Genny appunto ;-(
    Perdonami!

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 3 marzo 2009


    hehehe...Figurati, è che stavo avendo una crisi d'identità! :)))

  • Kitty's Kitchen dice:

    Pubblicato: 3 marzo 2009


    Ciao! Anche io vado matta per questo tipo di pasticcini (come hai visto sul mio blog!) sai che con questa ricetta mi hai incuriosito... Di burro abbondano ma proprio per quello credo che sanno incredibili! Complimenti

  • katty dice:

    Pubblicato: 3 marzo 2009


    che buoni, scusa ma copio, ciao !!!

  • LaStefy dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    Sono buonissimi i Baci di Dama... anche quelli con l'impasto al cacao, ed il ripieno di crema....

    Mmmmmmh

  • miciapallina dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    miuuuuuu......
    me derelitta!
    In un bellissimo periodo della mia vita ho abitato a Nuoro.
    Li avevo trovato una pasticceria che faceva dei baci di dama "stupendi".... ma stupendi stupendi!
    E siccome era di strada per il mio ufficio.... ogni giorno ne compravo un paio... e li sgranocchiavo!
    Poi mi sono fatta dare la ricetta ed era LA ricetta....
    Ma devo averla smarrita nel corso degli innumerevoli traslochi.
    Ed ora....
    Ed ora .... TU......
    ma pecchèèèèèèèè
    pecchèèèèèèè mi hai abbandonata!!!!!

    nasinasisi in crisi di astineza

  • miciapallina dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    Pupina... QUEL giorno li penso che non mi importerà proprio nulla di nulla di nulla!
    Ma ci viene anche la Mamit quel giorno li???
    Quindi..... un bel sacchettino di bacini per quando saremo in nave... 15 oreeeeee!!!!

    nasinasi

  • manu e silvia dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    Ciao! non hai idea di quanto piacciano anche a noi questi baci di dama! non è semplice farli..ma ci sembra che tu ci sia davvero riuscita!!
    un bacione

  • Tortino al cioccolato dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    Adoriamo i baci di dama!!! però uno tira l'altro, e chi si ferma più??

  • miciapallina dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    no mia dolce... per posta non ho ricevuto nullerrimo... doveva arrivare?
    O perchè, se così fosse, io mi siedo davanti alle cassette e quando arriva il postino lo frullo!!!
    Per MAmit, sospettavo, ma tu gli dici vero che a me avrebbe fatto tanto piacere?
    Qual miglior regalo che la madre di mia sorella?

    nasinasi

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    Kitty: hai ragione, il burro proprio non manca, ma è ciò che li rende friabili e deliziosi. Il "dramma" vero sta nel fatto che son peggio delle ciliegie, e in un battibaleno son finiti...sui fianchi! :)

    Katty: ma che scusa e scusa! Li ho messi proprio perchè l'autrice meritava l'onore di questa meraviglia. Sono dell'idea che se una ricetta è fatta davvero bene sia da condividere quindi...Copia! :)

    Stefy: questi cosi sono davvero una rovina per la linea, ma lo soon praticamente tutte le cose più goduriose... Vorrei provare a farli anche in versione bianca, con le mandorle al posto delle nocciole e il cioccolato bianco al posto del fondente. Già sono ingrassata solo nello scriverne..uff..

    Micina: unite anche dai baci di dama? Ma che cosa buffa, vero?
    I baci che ho conosciuto da piccola erano quelli di una panetteria della zona di Como. La ricetta li ricrea tali e quali.
    Se vuoi, quando ci vediamo "quel giorno lì", te ne porto un sacchettino (dei miei però): tanto in quel giorno potrai mangiare, vero???????????

    Manu e silvia: ciao! In realtà i baci fatti con questa ricetta sono davvero facilissimi: la parte più noiosa è fare le pallette tutte uguali, ma io per fare delle porzioni giuste uso lo scavino, quello per realizzare palline di melone o anguria. Con quello si fa anche abbastanza in fretta e a quel punto...il gioco è praticamente fatto!

    Tortino al cioccolato: verissimo, è la loro "pecca". L'unico modo che ho trovato per salvarmi è farli quando devo regalarli. In quel caso ne posso mangiare qualcuno ma almeno non me li finisco! ;)

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    Micia: e ci credo! Infatti il mio commento era del tutto superfluo, ma volevo comunque averne certa certezza :)))
    Per Mamit.. ahinoi, entrambe come sai non possiamo assentarci da Nonit, quindi mi sa che ti cucchi solo me e l'Avv...

    Ma senti un po'... hai mica ricevuto nullerrimo per posta???Posta ordinaria intendo, non mail.

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    Micina, in teoria ho spedito una letterina giovedì, quindi non siamo ancora fuori fuori coi tempi. Lascia ancora in vita il postino per qualche giorno almeno, poi se non arriva nulla ti dò il nulla osta per tortorarlo!

  • Mirtilla dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    ma sono meravigliosi!!!

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    Mirtilla grazie!

  • Micaela dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    ciao Pupina, grazie per aver fatto visita al mio blog e per avermi aggiunta ai blog che segui!!! Complimenti per i baci di dama, ho provato tempo fa a farli ma non mi son venuti affatto bene! proverò i tuoi a presto.

  • Viviana B. dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    Premetto: non c'entra niente con i baci di dama (tra parentesi, che bbbbbbuoniiiii!!!), ma soltanto con la cucina.
    Questa sera sul tardi o domattina, passa da me: c'è un invito per le mie webbamiche cuoche!

  • Mary dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    che meravilgia!

  • pagnottella dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    Ciao Pupina, è stato un piacere aver visto che sia passata da me e che ti sia accomodata tra gli amici lettori ;-)
    Intanto assaggio questi meravigliosi baci...Uh scusa ne ho presi troppi?
    Dai ricambio con altrettanti miei ;-)
    Ti abbraccio e a presto!

  • Gunther dice:

    Pubblicato: 4 marzo 2009


    complimenti per i baci di dama sonom bellissimi

  • Denise dice:

    Pubblicato: 5 marzo 2009


    Ciao!!! Grazie di essere passata nel mio blog...anche il tuo è molto carino e d'ora in poi lo terrò d'occhio!!
    Ciao ciao e a presto!

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 5 marzo 2009


    Micaela: mi sento di dirti che se vorrai provarli andrai sul velluto. Sono davvero perfetti!

    Viviana: appena ce la faccio passo di sicuro!

    Mary: grazie :)

    Pagnottella: no, figurati, non ne hai presi troppi.Di baci non ce n'è mai a sufficienza :)

    Gunther: grazie anche a te :)

    Denise: mi sento scortata a vista ;)))

  • Balua dice:

    Pubblicato: 5 marzo 2009


    ma non sapevo che avevi un blog di ricette!!!

    ne abbiamo uno anche noi, ripristinato giusto l'altro giorno dopo un po' di assenza!!!

    Adesso ti linko subito!!!

  • babi dice:

    Pubblicato: 6 marzo 2009


    Grazie per questa ricetta Pupina! E' da tantissimo che penso di fare questi deliziosi dolcetti ma non mi sono mai fidata delle ricette che trovavo in giro... non mi davano abbastanza sicurezza e sapevo che i baci di dama non sono una passeggiata da fare. Questi tuo post invece mi da molta speranza :)Buona giornata, ciao!

  • Pupina dice:

    Pubblicato: 6 marzo 2009


    Balua: bella, l'ho aperto da pochi giorni (1 settimana circa), quindi è normale che non lo sapessi ;)
    Ora passo anche da te, chè già qualche volta ero passata a trovarti!

    Babi: è vero, anch'io come ho scritto ho avuto esperienze pessime coi baci, ma questa l'ho fatta e rifatta ed è una vera garanzia! ;)
    Buonissima giornata anche a te!

  •  

    Dettagli Post

    Pubblicato: 3 marzo 2009

    By:

    Commenti: 27

    Categorie Post

    biscotti, piccola pasticceria